La tua TV non trova tutti i canali? Non disperarti: è questa la soluzione ai tuoi problemi

Capita spesso che la Tv non prenda i canali, specie dopo lo switch del digitale, vediamo come reimpostarli in modo semplice e veloce.

Sintonizzazione canali tv
Sintonizzazione canali tv (MrInformatico.it)

Specialmente a seguito dello switch del digitale, l’ultimo è accaduto qualche settimana fa, può capitare la Tv non riesca a sintonizzare i canali. In tal caso, solitamente si ricorre a una nuova sintonizzazione automatica, ma questa soluzione non è sempre efficace, oppure comporta un’efficacia parziale, nel senso che riesce a rintracciare alcuni canali soltanto.

Il digitale terrestre fa discutere da ormai tanti anni, da quando è entrato in funzione, circa 15 anni fa. Tale cambiamento nel concetto di televisione è stato ampiamente discusso, perché per aderire alle nuove tecnologie bisognava cambiare televisione o acquistare un decoder compatibile con il nuovo standard DVB-T2. Digitale Terrestre, cambia proprio tutto: “Saranno da sostituire..”.

Come impostare i canali tv che non si riescono a sintonizzare con la ricerca automatica

Impostazione decoder digitale terrestre
Impostazione decoder digitale terrestre (MrInformatico.it)

Il nuovo digitale terrestre consente la visione di canali in HD, ossia in alta definizione, grazie a una ricezione del segnale decisamente superiore. Per ricevere i canali televisivi bisogna possedere una tv prodotta a partire dal 2019, che sia in possesso di una risoluzione in HD.

Altrimenti, si deve ricorrere a un decoder moderno, che supporti lo standard DVB-T2. Detto questo, se non si riescono a sintonizzare i canali nella propria televisione, allora bisogna trovare un’altra soluzione, poiché il problema è altro.

Se il problema è il pessimo segnale, potrebbe essere per via dell’antenna debole. In tal caso, si procede a tentativi, spostando fisicamente lo strumento di ricezione del segnale, fino a quando la tv non prende bene. Digitale Terrestre, questo trucco nessuno lo conosce: vedrai la tv come mai prima nella storia.

La sintonizzazione manuale in casi estremi: come procedere

Il cavo dell’antenna svolge un ruolo importante, perciò bisogna sincerarsi che sia correttamente agganciato alle estremità. O ancora, potrebbe essere un problema di software non aggiornato. Dunque, in tal caso, occorre scaricare un nuovo software oppure aggiornarlo.

Se, una volta accertati tutti questi problemi, si procede con la sintonizzazione automatica e non cambia nulla, si può provare con quella manuale. Se si vuole inserire un determinato canale, basta andare in “Impostazioni”, cliccare “Sintonizzazione manuale” e poi avviare la “Ricerca di canale”.

A questo punto bisogna inserire la frequenza del canale ricercato. Inserendo direttamente la frequenza del canale, si dovrebbe risolvere il problema. Se il problema persiste, non resta che contattare un tecnico. Switch Digitale Terrestre: come capire se la tua TV è compatibile con il DVB-T2.

Impostazioni privacy