Come vedere la TV senza antenna: metodo sbalorditivo

È possibile guardare la televisione senza avere un decoder o una parabola satellitare, ci sono diversi metodi per farlo.

Gruppo di amici guarda tv
Gruppo di amici guarda tv (Mrinformatico.it)

È possibile vedere la tv senza antenna digitale o satellitare, e anche senza essere muniti di decoder? A quanto pare, sì, ci sono diverse opzioni che si possono tenere in considerazione per seguire le trasmissioni tv preferite anche senza un dispositivo di ricezione. Che si tratti di tv tradizionale o di smart tv, il risultato non cambia. Scopriamo tutte le soluzioni.

Per ricevere i canali tradizionali, trasmessi in chiaro, solitamente si impiega un’antenna digitale terrestre, per potersi sintonizzare sulle varie frequenze. Il nuovo standard è il DVB-T2, con supporto HEVC Main 10, che si visualizza tramite un nuovo decoder moderno, oppure tramite una tv smart con decoder incorporato. In questo caso, tutte le tv dal 2019 in poi ne sono provviste.

Guardare la tv (smart o tradizionale) senza necessitare di antenna, parabola o decoder: le soluzioni più semplici

Ragazza guarda GP Formula 1
Ragazza guarda GP Formula 1 (Mrinformatico.it)

Chi vive in zone con scarsa copertura del digitale terrestre, più optare per l’impianto satellitare con il servizio di tivùsat. Comunque sia, parabola satellitare o decoder digitale non sono essenziali per poter guardare la televisione. Basta una semplice connessione internet e si risolve il problema, configurando tutto ciò che c’è da configurare.

Chi possiede una smart tv ma non possiede un’antenna, può guardare le trasmissioni che desidera in modo agevole, grazie alla connessione WI-FI. Si dovranno scaricare specifiche applicazioni, come ad esempio RaiPlay, Discovery+ o Mediaset Infinity, dove guardare tutti i programmi un streaming. Si accede allo store della App della propria tv (Google Play Store, Smart Hub o LG Content Store) e si scaricano.

Questi servizi danno la possibilità di guardare tutti i canali in modo gratuito, soltanto tramite registrazione. In più, per accedere a ulteriori canali, si può pagare un abbonamento. Le smart tv di ultima generazione sono molto più veloci e ricettive, inoltre hanno accesso a una vasta gamma di App per lo streaming e funzionalità avanzate. Telecomando della televisione, in arrivo la svolta storica: cosa succederà dal 2025, pazzesco.

La soluzione per guardare la tv senza antenna e senza decoder, basta una connessione Wi-Fi

I televisioni LG sono tra i migliori, poiché sfruttano il sistema operativo webOS, ma anche Samsung con la sua piattaforma Tizen, oppure Sony, che integra AndroidTV nei modelli in commercio. Senza digitale o antenna, è possibile vedere i programmi di Netflix, di Amazon Prime Video, e le altre piattaforme già citate. Ma se la televisione che si ha in casa non è smart?

Niente paura, anche per i televisori vecchi c’è la soluzione. Basta che la tv abbia la porta HDMI, per poterla collegare ad altri dispositivi, come PC, oppure Android Box, Chromecast, Amazon Fire TV, Apple TV o ancora Xiaomi Mi TV Stick. Sono tutti dispositivi esterni che si collegano facilmente alla televisione tradizionale, modernizzandola.

Esistono anche dongle Tv alimentati tramite Pennetta USB, ancora più semplici da collegare e configurare. Anche in questo caso, il principio è lo stesso, tramite le apparecchiature si scaricano le App necessarie ed ecco che è possibile guardare la tv senza avere antenna o decoder di ultima generazione. Digitale Terrestre, cambia nuovamente tutto: arriva la novità che nessuno si aspettava.

Impostazioni privacy