Smartphone, la funzione segreta che (forse) non conosci: ti svolta la giornata

Smartphone, con questa fantastica funzione segreta è possibile fare un qualcosa di veramente incredibile: ti svolta la giornata!

Smartphone funzione segreta non conosci
Smartphone in uso – Mrinformatico.it

Da qualche anno, in ogni angolo del mondo, è partita una folle caccia all’ultimo modello di smartphone disponibile sul mercato: i colossi come Samsung, Apple e Xiaomi (ma anche Google ha iniziato a fabbricare cellulari di livello altissimo) offrono ogni mese prodotti a dir poco sbalorditivi. Il comparto fotocamera continua a migliorare: lo scorso anno, con un S23 Ultra, è stato addirittura girato un film. Anche sul fronte hardware, i miglioramenti sono notevoli mentre per quanto concerne l’autonomia bisogna saper scegliere i giusti modelli.

Detto questo, in ogni smartphone esistono comunque un’infinità di funzioni che rendono l’esperienza sempre appagante. Quest’oggi focalizziamo l’attenzione su una funzionalità segreta che quasi nessuno conosce ma che può regalare grandissime gioie agli utenti che decidono di sperimentarla (qui vi abbiamo svelato un super rimedio per migliorare l’autonomia del cellulare).

Smartphone, la funzione segreta che non conosci: ti cambia la vita

Smartphone funzione segreta non conosci
Il cellulare ha cambiato le nostre vite – Mrinformatico.it

I cellulari stanno diventando sempre più importanti nelle nostre vite: al giorno d’oggi è possibile infatti effettuare dei veri e propri pagamenti con il contactless. Esistono poi strumenti come il Wallet in cui è possibile conservare biglietti cinema e teatro o aggiungere carte di credito per fare pagamenti veloci. Lo schermo è ovviamente una delle cose più importanti del device: negli ultimi anni sono arrivati modelli sempre più grandi e di maggior qualità. Che sia attivo o meno Always on Display, sullo schermo è possibile vedere con grande velocità le notifiche. Guardando il telefonino o cliccando su un punto impreciso, lo schermo si accende e subito balzano agli occhi le notifiche. C’è però una funzionalità nascosta per poter migliorare la propria esperienza. In casa, ad esempio, i genitori o i fratelli possono guardare il nostro telefono. Anche gli amici, al ristorante o in giro, possono gettare un’occhiata sul nostro dispositivo.

Se volete quindi nascondere alcune notifiche (che chiameremo “sensibili”, potete attivare facilmente questa funzione nascosta. Le notifiche sensibili, quindi, non appariranno nella schermata di blocco e nessuno potrà quindi guardarle. Basterà andare nella voce “Notifiche” e cliccare la levetta “Notifiche sensibili“. Nella stragrande maggioranza dei casi, lo sviluppatore di un’app decide quali sono le notifiche sensibili. I messaggi diretti, in ogni modo, rientrano nella categoria delle “Notifiche Sensibili”. Con questo metodo, quindi, proteggerete la privacy con grandissima semplicità.

Impostazioni privacy