Preparati, ora l’Intelligenza Artificiale può dirti esattamente quando accadrà e purtroppo non sbaglia

Niente può segreti con l’intelligenza artificiale, si sta lavorando a nuovi software in grado di prevedere la nostra vita.

Vi piacerebbe poter conoscere ogni cosa del vostro futuro? Se è così state tranquilli, l’intelligenza artificiale potrebbe presto aiutarvi sotto questo punto di vista. Il futuro del processo tecnologico è già scritto, forse non accadrà domani ma presto umani e robot si mischieranno proprio come nei film. La speranza, tuttavia, è che l’esito sia migliore di come se lo immaginavano molti.

Prevedere la morte con l'intelligenza artificiale
Intelligenza artificiale, può prevedere il futuro – mrinformatico.it

L’AI può davvero cambiare le nostre vite ma la paura di molti è che di questo passo si rischia di perdere la consapevolezza di cosa è reale e di cosa invece è finzione. Per questo prima di rendere l’intelligenza artificiale alla portata di tutti sarebbe meglio educare le persone su come utilizzarla al meglio. Invece, come spesso succede, ci è stato dato un mezzo che non sia totalmente in grado di gestire.

Da qui ai prossimi anni l’intelligenza artificiale potrebbe gestire le nostre intere vite, dicendoci quando è il momento di mangiare e quando invece abbiamo bisogno di dormire. Di recente, tuttavia, c’è anche chi ha pensato di chiedere all’AI se fosse a conoscenza del giorno della sua morte.

L’AI prevede il futuro: può dirci anche quando non ci saremo più

In base a quello che è il nostro stile di vita e la nostra salute l’AI, a quanto pare, può dirci con estrema e spaventosa accuratezza quando arriverà la nostra ora. Si tratta di un software tutto nuovo che ha come compito quello di analizzare lo stile di vita degli umani per trarne delle conclusioni utili. Come, ad esempio, indicarci quanto ancora ci resta da vivere.

Cosa la nuova intelligenza artificiale Life2vec
Intelligenza artificiale shock, può dirci quando non ci saremo più – mrinformatico.it

Ciò che fino a poco tempo fa poteva sembrare un’opera di fantascienza ora sta per diventare realtà. Per molti potrebbe essere un sollievo sapere quanto tempo hanno ancora a loro disposizione su questa terra. Tuttavia, cosa succederebbe se le persone venissero avvisate che non gli rimane può molto da vivere? Le conseguenze potrebbero essere difficili da immaginare.

Intanto, in Danimarca, c’è già chi ha deciso di sottoporsi a questo particolare test e a quanto pare diverse fonti affermano che si tratta di un’informazione attendibile fino al 78%. Insomma, il progetto Life2vec, basato sulle funzionalità di ChatGPT sembra destinato a cambiare nuovamente le sorti del genere umano, sempre più intenzionato a non essere solo padrone della vita ma ora anche della morte.

Impostazioni privacy