Netflix, le serie tv da vedere ad aprile: i cinque titoli da non perdere

Le piattaforme di streaming hanno rivoluzionato il nostro modo di guardare le serie, per questo siamo sempre in cerca di qualche novità.

Novità Netflix
Novità Netflix: cosa guardare ad aprile? (Mrinformatico.it)

Netflix prima e tutte le altre piattaforme di streaming poi hanno rivoluzionato il modo in cui fruiamo dei prodotti audiovisivi. Anni fa eravamo abituati a guardare film e serie tv solo in televisione, attenendoci alle tempistiche di programmazione decise dai vari canali. L’avvento dello streaming legale, però, ha cambiato le cose.

Con Netflix è diventato possibile fruire di migliaia di prodotti secondo i nostri tempi e le nostre modalità. È dunque nato il binge watching, espressione con cui si definisce l’atto di guardare un prodotto audiovisivo dopo l’altro e senza soste, soprattutto relativamente agli episodi delle serie tv.

Ciò ha fatto sì che gli utenti siano sempre in cerca di un nuovo prodotto da guardare: finito uno, si passa subito al successivo. Ed è anche per questo che i cataloghi delle piattaforme di streaming sono sempre in costante aggiornamento e ci propongono novità ogni mese. Per aprile, ad esempio, Netflix propone alcune serie imperdibili, tra grandi classici e novità assolute.

Le proposte di Netflix per aprile: tra grandi classici…

Il problema dei 3 corpi
Locandina della serie Il problema dei 3 corpi (Mrinformatico.it)

A partire dal primo giorno del mese sulla piattaforma è tornata disponibile Sherlock, serie britannica che riadatta in chiave contemporanea un grande classico della letteratura: Sherlock Holmes. Il 4 aprile, invece, sulla piattaforma ha fatto il suo debutto la serie Ripley, ispirata al film Il talento di Mr. Ripley, a sua volta tratto dall’omonimo romanzo di Patricia Highsmith.

Non è la prima volta che Netflix propone serie tv ispirate a film o libri, come ad esempio nel caso de Il problema dei 3 corpi, serie di genere fantascientifico ad alto budget, disponibile sulla piattaforma dallo scorso marzo.

E novità assolute

Gli amanti del genere thriller e crime potranno godere della serie Anthracite, produzione francese incentrata su una serie di suicidi di massa avvenuti in una setta nel ’94 e poi su una nuova morte misteriosa che avviene ai giorni nostri. Altra novità è l’anime The Grimm Variations, che si ispira alle classiche (e a volte grottesche) fiabe dei fratelli Grimm.

Dagli anime passiamo ai live action, con la trasposizione in forma di film di un grande classico dei manga: City Hunter. Il prodotto è disponibile su Netflix a partire dal 25 aprile e racconta le vicende di un Dongiovanni affiliato con la mafia giapponese, la yakuza.

Impostazioni privacy