Intelligenza artificiale, apre il primo ristorante completamente gestito dall’AI

Sembrano proprio non esserci più limiti nel mondo dell’intelligenza artificiale: scopriamo qual è l’ultima frontiera in arrivo 

intelligenza artificiale
Apre il primo legale gestito dell’AI (mrinformatico.it)

Ci troviamo davanti a una nuova frontiera della tecnologia che, se ce l’avessero raccontato solo qualche anno fa, avremmo quasi pensato essere il frutto  di un film di fantascienza. Eppure, non c’è niente di più vero, attuale e concreto di quello che vogliamo raccontarvi oggi. Come tutti noi ben sappiamo, d’altronde, negli ultimi anni proprio il mondo della tecnologia sta facendo dei passi da giganti e soprattutto si sta muovendo in avanti con una velocità che non avremmo mai potuto neanche immaginare.

A dare una decisiva spinta in avanti verso questa innovazione è stata senza dubbio l’intelligenza artificiale, che diventa ogni giorno di più sempre più raffinata e soprattutto concreta in tutte le sue applicazioni e in particolar modo nella nostra quotidianità. Non immaginerete mai, però, quali sono i nuovi limiti che questa realtà sta adesso per sconfiggere. Per saperne di più, non dovete fare altro che continuare a leggere insieme a noi.

AI, in arrivo una novità incredibile

intelligenza artificiale
Apre il primo legale gestito dell’AI (mrinformatico.it)

Si parla spesso, e ormai con una frequenza sempre più avanzata, di quelli che sono i potenziali limiti dell’intelligenza artificiale e di quanto invece stia invadendo sempre di più il dominio dell’essere umano. Ma l’ultima novità nel mondo della tecnologia ci lascerà senza dubbio senza parola e soprattutto stenteremo a crederci in un primo momento. 

Sta per aprire, infatti, il primo locale al mondo gestito interamente dall’intelligenza artificiale: ma di cosa si tratta e soprattutto cosa dobbiamo sapere in merito a questa apertura? Per sapere di più su questo nuovo mondo, non dovete fare altro che continuare a leggere insieme a noi.

Cosa sappiamo sul nuovo locale

Ebbene sì, si tratta di una vera e propria rivoluzione che potrebbe cambiare per sempre il nostro modo di pensare e di relazionarci all’intelligenza artificiale. Il locale, nello specifico, si troverà nella di Pasadena in California e avrà il nome di Caliexpress. Come vi abbiamo già anticipato, si tratterà di un ristorante improntato interamente sull’utilizzo e sull’implementazione dell’intelligenza artificiale, in quanto potremmo proprio per questo motivo definirlo un locale “programmato”. Il suo obiettivo, infatti, sarà proprio quello di soddisfare quanto più possibile la clientela, sfruttando nello specifico la tecnologia di Miso Robotics. 

Per chi non lo sapesse, si tratta della prima stagione di frittura robotica al mondo al mondo che funziona mediante l’intelligenza artificiale e PopID. Insomma, è proprio quello che potremmo definire un ristorante autonomo in piena regola. Qui, infatti, sarà possibile gestire sia l’ordinare in sé che il processo di preparazione del piatto ordinato in modo tecnologico, e dunque automatizzato. Cosa significa? Che, per quanto potrebbe sembrarci a dir poco incredibile se non addirittura impossibile, le patatine e gli hamburger serviti in questo ristorante, saranno gestiti e creati oltre che preparati interamente da dei robot. 

Impostazioni privacy