Il trucco segreto per liberare memoria sullo smartphone: nessuno lo conosceva già

Un trucco molto efficace permette di liberare istantaneamente la memoria indispensabile all’utilizzo del tuo smartphone.

Smartphone a cui viene prelevata la memoria interna
Svuotare la memoria (Mr.informatico.it)

Stai provando a utilizzare il tuo smartphone da un po’ ma ti sembra che ciascuna delle sue funzioni stia improvvisamente rallentando? Se la batteria dello smartphone è ancora in buono stato allora il problema sarà sicuramente riconducibile alla memoria del dispositivo.

Per migliorare – anche temporaneamente – le prestazioni del tuo dispositivo ti potrà essere utile un trucco che in pochi conoscono ma che risulta essere molto efficace per utilizzare il tuo smartphone anche solo il tempo necessario di trovare una soluzione più duratura per la aumentare la sua memoria interna.

Come liberare memoria sul proprio smartphone: il trucco segreto

Ragazza scatta una foto con memoria disponibile su smartphone
Telefono con memoria (Mr.informatico.it)

Se hai già provato a eliminare la maggior parte dei file e delle immagini duplicate che non utilizzi più sul tuo smartphone, dopo aver fatto lo stesso anche per le conversazioni su WhatsApp oppure con le e-mail, ti suggeriamo di verificare un altro cassetto di informazioni sul tuo smartphone in eccesso che spesso viene dato per scontato da molti utenti.

Si tratta della cache sul tuo dispositivo. La cronologia e i dati della cache occupano considerevole spazio sui nostri dispositivi, ma essendo in una sezione a parte del nostro smartphone spesso non diamo loro la giusta importanza dimenticandoci della loro utilità in un momento di particolare bisogno.

Prima di scoprire come fare a cancellare la cache dal tuo dispositivo – similmente a quanto accade per liberare la memoria su Google Drive – ti forniamo un ulteriore consiglio. Se non hai ancora installato un’applicazione che ti permette regolarmente di selezionare ed eliminare con un semplice click la maggior parte di applicazioni e dati sul tuo smartphone ti consigliamo di scaricarne una. Fra quelle più utilizzate dagli utenti vi sono: “SD Maid” oppure “CCleaner

Liberare memoria sullo smartphone: fai spazio eliminando la cache

La procedura di cancellazione definitiva della cronologia e di tutti i dati riguardanti applicazioni e file inutilizzati nella cache risulta generalmente essere più efficace sui dispositivi Android. Ad ogni modo è considerato un ottimo primo passo verso un utilizzo più consapevole del tuo smartphone e per sbloccare i dispositivi momentaneamente in stand-by per colpa della memoria piena.

Per iniziare il procedimento di cancellazione della cache recatevi nella sezione dedicata alle “impostazioni” del vostro dispositivo. Dopo di che cliccate sulla sezione dedicata stavolta alle “App” presenti nello smartphone. Per completare l’operazione vi basterà aprire la finestra dedicata ad ogni applicazione installata precedentemente sul vostro dispositivo e recarvi su “impostazioni App”.

Una volta aperta tale finestra vi sarà sufficiente cliccare su “memoria” e successivamente su “cancella cache“. Ripetete infine questo passaggio per tutte le applicazioni.

Impostazioni privacy