Ho perso il mio smartphone Android: come faccio per rintracciarlo

Cosa fare quando si perde il proprio smartphone Android? Esisterebbe un modo per rintracciarlo. Attivati prima che sia tardi. 

Smartphone
Localizzare lo smartphone Android (Mrinformatico.it)

Se c’è un oggetto a cui ad oggi nessuno può fare a meno è certamente lo smartphone. Sono anni ormai in cui si è detto addio al classico cellulare, adibito solo a chiamate ed sms. Adesso con lo smartphone si può fare veramente di tutto, dalle cose più divertenti a quelle più da lavoro, come mandare email, inviare dei file o fare anche delle riunioni grazie alle videochiamate di gruppo su WhatsApp. Tutti fattori che hanno potenziato enormemente il dispositivo.

Questo induce ad averlo sempre con sé, un contenitore 2.0 nel quale si trova di tutto, tutto ciò che che qualifica e definisce una persona. Si pensi altresì ai contenuti di natura strettamente privata come ad esempio delle proprie foto, degli audio o video. E’ per questo motivo che da una parte ci sono molti dispositivi di sicurezza che possono essere adottati: dalla impronta al classico PIN per poter accedere a questi contenuti esclusivi. Un modo anche per tutelarsi qualora lo smartphone dovesse smarrirsi, purtroppo è una circostanza che accade e quindi è importante capire come fare per poterlo recuperare.

Come recuperare lo smartphone Android

Bambino con smartphone
Recuperare lo smartphone (Mrinformatico.it)

La bella notizia è che un modo per recuperarlo potrebbe esserci. E’ possibile procedere con l’App Trova il mio dispositivo; se il dispositivo è collegato ad un account Google il servizio trova il mio dispositivo è attivo. Il dispositivo Android dev’essere collegato all’alimentazione, ai dati mobile o Wi-Fi, deve avere l’accesso ad un account Google. Chiaramente è necessario altresì che abbia l’impostazione trova il mio dispositivo attivo oltre che essere visibile su Google Play.

Nello specifico quindi bisogna aprire l’App trova il mio dispositivo su un altro smartphone o tablet Android. Se il dispositivo è stato smarrito bisogna toccare Continua come ed il nome d’interesse. Tra i dispositivi che appariranno elencati bisogna selezionare quello che si vuole trovare, al contempo il dispositivo smarrito riceverà una notifica. Si potrebbe richiedere anche di inserire il PIN della schermata di blocco per dispositivo Android.

Questo accade solo per Android 9 e versioni successive. Se invece il dispositivo da trovare non utilizza un pin o è un Android 8 o versione precedenti, quello che potrebbe essere richiesta è la password di Google. Sulla mappa appariranno le informazioni su dove si trova il dispositivo.

Fonti impiegate

La posizione viene stimata in base a fonti come GPS, Wi-Fi e torri cellulari. Se il dispositivo si trova a meno di 10 metri di distanza si troverà una forma che si colora a mano a mano che ci si avvicina al dispositivo. Il raggio visualizzato intorno al segnaposto della posizione indicherà la precisione della geolocalizzazione.

Impostazioni privacy