Attiva questa funzione e il tuo smartphone ti ringrazierà: cosa cambia con una semplice mossa

Attiva subito questa fantastica funzione sul tuo smartphone: accade un qualcosa di straordinario, cosa cambia.

Smartphone tutta la notte in carica
Avere uno smartphone collegato alla corrente – Mrinformatico.it

Gli smartphone sono ormai diventati i nostri alleati più fidati: ogni giorno trascorriamo tantissimo tempo con i device tra le mani, sfruttando a pieno tutte le loro potenzialità. Con questi strumenti possiamo scattare fotografie indimenticabili, chattare con altri utenti, navigare su Internet, fare ricerche, giocare a titoli da urlo, lavorare (si pensi a strumenti come il Drive), e fare riunioni. Con applicazioni come Whatsapp (avete visto anche questa novità?), è possibile invece inviare messaggi istantanei, condividere file rapidamente, inviare messaggi vocali, postare file, storie e stati, effettuare videochiamate.

I nostri cellulari hanno veramente tantissime funzioni: quest’oggi, tuttavia, vogliamo svelarvi una che andrebbe assolutamente attivata. Se lo fate, il vostro smartphone vi ringrazierà. Vediamo tutto nel dettaglio e vediamo perfettamente cosa fare per non sbagliare.

Attiva questa funzione e il tuo smartphone ti ringrazierà: vediamo nel dettaglio cosa fare

batteria smartphone carica ottimale
Smartphone scarico (Mrinformatico.it)

Gli smartphone hanno una funzione chiamata “Non disturbare” che permette di stoppare per un po’ di tempo l’arrivo di notifiche costanti. Questo strumento serve soprattutto quando abbiamo bisogno di stare concentrati, evitando così distrazioni. Tale funzione è presente su tutti i cellulari con Android e può essere attivata con estrema facilità. Tale funzione può essere anche attivata semplicemente sulla schermata di blocco del telefonino: in questo modo, con un semplice tocco bloccherete le fastidiose notifiche. Dopo aver aperto le impostazioni e aver cliccato su “Sfondo e Stile”, fate clic sulla schermata di blocco e selezionate un’icona in basso. Pigiando poi sulla voce “Non disturbare”, avrete aggiunto alla schermata di blocca questa straordinaria funzione.

Con questa funzionalità da sogno è possibile disattivare le notifiche anche da determinate App soltanto per un piccolo arco di tempo. In questo modo, deciderete voi per quanto tempo disabilitare tutto ciò. Su alcuni smartphone più recenti, è addirittura possibile scegliere le fasce orarie in  cui disabilitare le notifiche dalle App: scelto il lasso di tempo, si riattiveranno in maniera del tutto autonomia. Ed è anche possibile scegliere quali App “bloccare”, lasciando attive le notifiche per determinate app scelte nell’elenco. Studiando perfettamente tale funzione, è anche possibile fissare delle eccezioni: potete ad esempio regolare tra le eccezioni le telefonate, permettendo quindi le chiamate in entrata. Al giorno d’oggi, personalizzare la propria esperienza è ormai semplicissimo: attivando questa particolare modalità, lo stesso telefono “vi ringrazierà” perché la batteria si consumerà con meno rapidità.

Impostazioni privacy