Google Wallet, sai che il servizio ti permette di fare anche questa cosa? Che meraviglia..

Tra gli strumenti tecnologici che rendono più veloci alcune procedure troviamo sicuramente Google Wallet, con cui fare pagamenti telematici.

Pagamento contactless con smartphone
Con la nuova funzione di Google Wallet alcuni pagamenti telematici diventeranno ancora più veloci (Mrinformatico.it)

Durante il periodo della pandemia di Covid-19 abbiamo imparato a usare sempre più spesso i pagamenti contactless, al fine di evitare contatti e contagi il più possibile. E di lì in poi non siamo più tornati indietro! Anzi, abbiamo creato tecnologie sempre più all’avanguardia per rendere ancora più agevoli e veloci i pagamenti telematici.

Tra queste figura sicuramente anche Google Wallet, la funzione di portafoglio digitale per dispositivi Android con cui è possibile effettuare pagamenti direttamente tramite il proprio smartphone. Nella maggior parte dei casi Google Wallet necessita di autenticazione da parte dell’utente per funzionare. In altre parole, prima di pagare dobbiamo sbloccare il nostro smartphone e confermare la nostra identità.

Google Wallet velocizza i pagamenti di questi biglietti

Pagamento con smartphone
Pagamento con smartphone (Mrinformatico.it)

Ma se vi dicessimo che presto, per alcuni tipi di pagamento, non sarà più così? Ebbene sì, perché Google Wallet sta per introdurre una nuova funzione relativamente ai pagamenti dei biglietti per i mezzi pubblici. Negli ultimi mesi, infatti, si è diffusa sempre di più la modalità di pagamento dei biglietti tramite carta: avvicinandola agli erogatori si ottiene un biglietto in un battito di ciglia e la stessa cosa vale per i pagamenti tramite telefonino.

Tale procedura diventerà ancora più veloce, perché settando le proprie impostazioni del telefono nel modo giusto non si dovrà più sbloccarlo prima di acquistare il biglietto per un mezzo pubblico. Questa versione della piattaforma è la 24.10.x e permette di “scegliere se dovrai verificare la tua identità quando utilizzi i metodi di pagamento e i biglietti in Wallet” oppure no, come si legge direttamente nei termini e condizioni del servizio.

Imposta la verifica dell’identità come vuoi: niente autenticazione per i biglietti dei mezzi pubblici

Per bypassare lo step dell’autenticazione basterà recarsi sulle impostazioni del portafoglio virtuale alla sezione Sicurezza. Lì bisognerà disattivare la richiesta di autenticazione, che entrerà in funzione ogni qualvolta si effettuerà un pagamento verso un circuito connesso all’acquisto di biglietti.

Se la verifica richiesta è disattivata, non dovrai verificare la tua identità prima di pagare il trasporto con la tua carta di credito o debito predefinita, anche quando il tuo telefono è bloccato. Continuerai a verificare tutti gli altri pagamenti con questa carta“, compresi i pagamenti con POS in tutti gli esercizi pubblici e privati.

Impostazioni privacy