Google Gemini arriva su Android: cosa cambia adesso per gli utenti di tutto il mondo

Google Gemini arriva su Android: cosa cambia per gli utenti di tutto il mondo, ecco quali saranno le principali novità.

Gemini su Android
Gemini arriva su Android: ecco quali saranno le novità per gli utenti – mr.informatico.it

Lanciata sul mercato nel dicembre dello scorso anno, Gemini è una famiglia di modelli linguistici di grandi dimensioni multimodali sviluppata da Google DeepMind. La app web Gemini ha adesso in programma di modificare completamente i sistemi Android. Presto gli utenti di tutto il mondo vedranno cambiare l’interfaccia con l’arrivo di Google Gemini su Android. Ecco quali saranno gli aggiornamenti.

Su Android arriverà Google Gemini: ecco quali saranno le principali novità per migliaia di utenti

Gemini su Android
Novità per tutti gli utenti: Gemini arriva su Android – mr.informatico.it

Google Gemini, che ha in programma di aggiornare in un’ottica di Intelligenza Artificiale il servizio di geolocalizzazione di Google Maps, arriverà presto su Android.

Al centro delle nuove strategie di Google occupa un posto di rilievo l’Intelligenza Artificiale. Dopo l’ultimo Google I/O 2024 questo concetto è emerso in modo preponderante. La stessa rivoluzione messa ora in atto è volta verso questa direzione: Android verrà potenziato dall’Intelligenza Artificiale di Gemini.

Come riportato sul sito web ufficiale, Gemini è l’assistente AI che fornisce un accesso diretto su smartphone alla migliore famiglia di modelli potenziati da intelligenza artificiale di Google. Le app mobile Gemini sono attualmente disponibili in diverse lingue e in oltre centocinquanta paesi al mondo. Saranno quindi numerosissimi gli utenti interessati dal nuovo cambiamento.

Sulla base di quanto emerso, Google ha in programma di integrare l’Intelligenza Artificiale nelle fondamenta stessa del sistema operativo. Gli aggiornamenti offerti agli utenti permetteranno di migliorare l’intera esperienza dei fruitori dei dispositivi Android. Tra le novità più attese vi è Gemini Live. Questa arriverà su Android 15 e offrirà agli utenti la possibilità di richiamare il modello di Intelligenza Artificiale di Google in overlay durante l’utilizzo di altre applicazioni sul proprio smartphone.

Google ha quindi intenzione di introdurre Gemini su tutti dispositivi Android. La nuova funzione permetterà di accedere a una serie di azioni contestuali. Tra queste sarà possibile trascinare rapidamente le immagini create con l’Intelligenza Artificiale nelle app Messaggi e in Gmail. Sarà inoltre possibile cercare informazioni nei video su Internet senza necessità di guardarlo con la funzione “Ask this video”. Su Gemini Advice la stessa modalità sarà disponibile anche per i file pdf con la funzione “Ask this PDF”. Prevista poi un’ulteriore novità per Gemini Nano. Gli utenti riceveranno notifiche in tempo reale durante le proprie chiamate mettendo in allerta nel caso di telefonate fake da parte di possibili truffatori.

 

Impostazioni privacy