Google Chrome, altra fantastica novità: gioia per gli utenti, tutti la desideravano da anni

Google continua ad aggiornare e a migliorare i suoi servizi: altra fantastica novità su Chrome, gioia per gli utenti di tutto il mondo.

Google Chrome altra novità
Google Chrome aperto sul cellulare – Mrinformatico.it

La società Google fu lanciata nel 1998 da Larry Page e Sergey Brin che volevano commercializzare il Search. I due studenti dell’Università di Stanford svilupparono un particolare algoritmo e il loro algoritmo sembrava funzionare alla perfezione. Nel 2003, il colosso si spostò a Mountain View e la crescita del marchio fu a dir poco impressionante. Nel corso degli anni, Google ha aggiunto servizi sempre più integranti ed interessanti: nel 2002, ad esempio, è stato lanciato Google News mentre nel 2004 è arrivato per gli utenti di tutto il mondo Gmail.

Google Chrome, invece, è stato lanciato nel 2008 ed è un browser web basato sul motore di rendering Blink. La crescita di Chrome è stata pazzesca e nel 2016 è diventato il browser più utilizzato al mondo. La società, considerando il successo, ha esteso il marchio anche agli altri prodotti come hardware e software, Chrome Os, Chromebook (computer) e Chromebase. Gli aggiornamenti di Chrome sono periodici e avvengono in maniera automatica. Negli ultimi giorni, è arrivata una novità che ha subito mandato in tilt gli utenti.

Google Chrome, altra fantastica novità: tutti la volevano da tempo

Google Chrome altra novità
I colori di Google Chrome – Mrinformatico.it

Nel mese di maggio 2024, Google ha deciso di offrire agli utenti una serie di novità per Chrome. Stando a quanto si apprende, gli aggiornamenti sono rivolti al miglioramento delle prestazioni e soprattutto della sicurezza per smartphone, pc e tablet. L’azienda sta inoltre combattendo le varie criticità e le falle presenti attraverso patch. Nel corso dell’ultima settimana, sono state ritrovate ben tre vulnerabilità.

Il continuo aggiornamento significa comunque molto per gli utenti: il colosso informatico non intende perdere la battaglia contro gli attacchi verso uno dei browser più utilizzati al mondo. Tali aggiornamenti vanno scaricati in fretta: bisogna proteggere i propri dati con tutte le armi a disposizioni. Nel frattempo, sono comparse comunque nuove opzioni interessanti. La funzionalità “Help me write” è sicuramente incredibile sotto tanti punti di vista: l’utente avrà aiuti da Google nella pagina web in cui sta scrivendo. Viene offerto sostegno “intelligente” da parte di Chrome che valuta se si stia scrivendo una recensione ad un ristorante o si stia semplicemente compilando un form. Sono settimane molto intense sul fronte novità: anche Google ha deciso di integrare l’intelligenza artificiale ai principali servizi che mette a disposizione del mondo (a proposito, avete visto l’incredibile novità su Google Maps?).

Impostazioni privacy