Come pulire la tastiera del Pc ed eliminare tutta la sporcizia: il trucco dei professionisti

Da tempo rimandi la pulizia della tastiera del tuo pc per paura di danneggiarla? Non temere, abbiamo proprio la soluzione che fa per te 

tastiera pc
Come pulire il pc (mrinformatico.it)

La prima cosa da fare per pulire al meglio e soprattutto in modo efficacie la propria tastiera è senza dubbio quello di avere tutto l’occorrente a portata di mano. Proprio per questo motivo, cominciamo con l’esaminare tutto ciò di cui abbiamo bisogno per poterci occupare della manutenzione di questa parte del nostro PC che è a dir poco indispensabile e di cui ci serviamo ogni giorno.

Ma soprattutto, specifichiamo che non avrete bisogno di nulla di troppo complesso e costoso per potervi occupare della sua pulizia. Per scoprire, dunque, qual è il miglior trucchetto per pulire al meglio la vostra tastiera, non dovete fare altro che continuare a leggere insieme a noi.

PC, come fare per pulire al meglio la tastiera

tastiera pc
Come pulire il pc (mrinformatico.it)

Innanzitutto avrete bisogno di una ciotola, dell’acqua, di un po’ di sapone per i piatti, di un cacciavite piatto e per finire di uno spazzolino da denti. Infine, non dimentica di munirvi anche di un panno in microfibra, di una bomboletta ad aria compressa e di una gomma magica. Ma arriviamo adesso a capire come possiamo fare per pulire la nostra tastiera: inforchiamo il nostro pc e incliniamo in avanti e poi di lato, utilizzando come prima cosa la nostra bomboletta ad aria compressa così da riuscire a soffiare via i detriti più superficiali.

Una volta effettuata questa operazione, potete procedere con il prendere il vostro panno in microfibra: passatelo con cura e soprattutto senza troppa forza sulla superficie della vostra tastiera in modo tale da eliminare la sporcizia residui e più ostinata come possibili briciole, segni di sporco o anche aloni che si possono formare ogni giorno durante i nostri utilizzi. In questo caso la gomma magica potrebbe fare la differenza nel riuscire a pulire al meglio i corpi di alluminio e plasticale. Ricordate sempre di muovervi con delicatezza per non rischiare di danneggiare componenti importanti.

Dopo aver finito questa prima fase, che avrete eseguito dunque con dei panni bagnati, munitevi invece di uno asciutto per poter rimuovere gli aloni e lo sporco anche tra i tasti della vostra tastiera.  Per finire, nel caso in cui il vostro pc rientri tra i modelli in cui è possibile rimuovere i tasti uno a uno, potrete procedere con lo sganciare i tasti e lavarli con acqua e sapone, lasciarli asciugare e infine rimontarli al loro posto. Per finire, lasciate che il vostro pc prenda aria e soprattutto possa asciugarsi al meglio così da poter avere, al termine di questo processo, una tastiera nuova di zecca.

Impostazioni privacy