Call of Duty, la novità che tutti gli appassionati stavano aspettando: i dettagli

Arrivano grandi novità per quanto riguarda il videogioco Call of Duty, la casa produttrice farà felice milioni di appassionati.

Ragazzo gioca a Call of Duty
Ragazzo gioca a Call of Duty (Mrinformatico.it)

Grandi novità per tutti gli amanti della celebre saga di videogiochi Call of Duty, la più venduta al mondo. Lo sparatutto statunitense, pubblicato per la prima volta nel 2003, resta una delle serie videludiche più popolari e vendute sul pianeta, con oltre 400 milioni di unità vendute e un fatturato oltre 15 miliardi di dollari. Senza contare tutto il merchandising scaturito attorno alla serie stessa.

Ad oggi, della serie sono usciti una ventina di capitoli, l’ultimo, realizzato nel 2023, intitolato “Call of Duty: Modern Warfare III”, più una lunga scia di spin-off. Ora, il mondo creato dall’azienda Activision si sta per espandere, ancora una volta, portando grosse novità, per la gioia di tutti gli ammiratori di questo gioco di guerra e spionaggio.

Il mondo di Call of Duty si sta espandendo: novità per gli appassionati del videogioco

Partita al videogioco Call of Duty
Partita al videogioco Call of Duty (Mrinformatico.it)

Dopo una serie di offerte e controfferte tra l’azienda produttrice Activision, guidata da Redmong, e la Sony Microsoft, ora è stato raggiunto un accordo che ha dell’incredibile. Call of Duty resterà della PlayStation, quindi resterà di proprietà giapponese, ma sarà disponibile sui dispositivi mobili statunitensi, Android e iOS.

Warzone Mobile” sta per arrivare sui dispositivi mobili. Ciò renderà ancora più elettrizzante una partita, coinvolgendo fino a 100 giocatori contemporaneamente. Uscirà a breve l’edizione portatile del celebre videogame, destinata a tutti i dispositivi Android e iOs.

La data di suscita de Warzone Mobile, Call of Duty per i dispositivi mobili

Al momento, la data di uscita è prevista per il prossimo 21 marzo. Dunque, ci siamo. La nuova edizione includerà un sistema di progressione condiviso con altri giochi. È prevista l’espansione del gioco Call of Duty Modern Warfare III e la versione standard del Battle Royal Warzone.

Tra l’altro, il gioco conterrà anche due mappe, il Verdansk, che permetterà di mettere in contatto fino a 120 giocatori, e la Rebirth Island, che collegherà fino a 48 giocatori. Anche gli scenari saranno diversi, tra Shoot House, Scaryard e Shipment.

In attesa dell’uscita ufficiale, il prossimo 21 marzo, sono state già prenotate 50 milioni di copie, per quello che si prevede sarà il successo videoludico dell’anno. Il gioco sarà gratuito su telefoni e tablets, ma ovviamente farà ampio utilizzo di microtransazioni per permettere ai giocatori di personalizzare il proprio personaggio.

Impostazioni privacy