Apple, iOS 17.4 introduce nuove emoji, ma non solo: ecco tutti i dettagli ancor più irresistibili

Apple ha rilasciato la prima beta di iOS 17.4 con una serie di modifiche per l’App Store, comprese nuove emoji e tante altre novità.

È stata svelata la prima beta di iOS 17.4 e racchiude numerosi grandi cambiamenti: la build beta è arrivata pochi giorni dopo che Apple ha rilasciato iOS 17.3 al pubblico. Con iOS 17.4, Apple prevede di aprire iOS ad app store, browser e altro ancora di terze parti per aderire al Digital Markets Act dell’Unione Europea.

iOS 17.4 beta 1: Tutte le Novità
Svolta epocale: Apple rilascia la prima beta di iOS 17.4 – mrinformatico.it

Anche se iOS 17.4 beta apporta molti cambiamenti importanti, la maggior parte di essi arriverà solo nell’Unione Europea. Apple non offre supporto per app store alternativi e sideload in altre parti del mondo. Di seguito sono riportate tutte le modifiche riscontrate finora.

iOS 17.4 beta 1: cosa c’è di nuovo e cosa è cambiato

Con l’iOS 17.4, Apple porterà importanti modifiche all’App Store e al suo ecosistema più ampio per gli utenti iPhone nell’Unione Europea. Ciò include il supporto per app store di terze parti per la prima volta, modifiche alle regole relative ai browser Web predefiniti, alle app di streaming di giochi e molto altro. Attualmente, i browser di terze parti come Google Chrome e Microsoft Edge utilizzano lo stesso motore WebKit di Safari. Per conformarsi al Digital Markets Act dell’Unione Europea, Apple consentirà ai browser di terze parti di utilizzare il proprio motore di rendering in iOS 17.4.

Apple rilascia la beta 1 di iOS 17.4
Apple apre al sideload delle app con la beta di iOS 17.4 – Sceenshot YouTube Francesco Baistrocchi – mrinformatico.it

Ciò consentirà a Google Chrome di utilizzare il suo renderer Blink su iPhone invece di fare affidamento sul motore WebKit. Nell’UE, l’apertura di Safari su iOS 17.4 fornirà agli utenti una nuova schermata da cui potranno scegliere il browser predefinito. Le opzioni includeranno Chrome, Firefox, Microsoft Edge, Opera e Brave. Una volta impostato come predefinito, iOS utilizzerà anche quel browser e il suo motore di rendering su tutte le app di sistema.

L’app Apple Podcasts ha ricevuto alcune modifiche notevoli in iOS 17.4. Innanzitutto, ora è disponibile il supporto per le trascrizioni generate automaticamente. Apple genererà automaticamente queste trascrizioni, quindi le mostrerà nell’app stessa. Infine, la scheda “Ascolta ora” nella riga inferiore dell’app Apple Podcast è stata rinominata “Home”.

La prima beta di iOS 17.4 aggiunge diversi nuovi emoji dalla versione Emoji 15.1, tra cui una fenice, un lime, faccine che scuotono la testa su e giù e altro ancora. In totale, ci sono 118 nuove aggiunte. Apple sta espandendo il supporto SharePlay a HomePod e Apple TV con iOS 17.4. Ciò consente ad amici e familiari di controllare la riproduzione multimediale sull’HomePod e Apple TV dopo aver concesso loro l’autorizzazione necessaria.

L’aggiornamento consentirà app di streaming di giochi basate su cloud come GeForce Now di Nvidia e Xbox Cloud Gaming sull’App Store. Attualmente, questi servizi possono consentire l’accesso alla propria libreria di giochi solo tramite il browser Web iOS. Dopo il rilascio di iOS 17.4, questo non sarà più così, consentendo un’esperienza di gioco sul cloud molto migliore.

Impostazioni privacy