Accesso Whatsapp, come scoprirlo anche se viene nascosto: trucchetto sorprendente

Stanchi di non poter mai vedere l’ultimo accesso su whatsapp? Non temete, potrebbe esserci un trucchetto pensato per voi, come funziona

home whatsapp
Trucchetto whatsapp (mrinformatico.it)

Come tutti noi ben sappiamo, al giorno d’oggi la tecnologia ha senza dubbio fatto dei passi da gigante e ormai è diventata una presenza costante e sempre più massiccia nella vita di tutti noi. Insomma, ci basta un semplice click e abbiamo la possibilità di essere interconnessi con tutto il resto del mondo in modo istantaneo e veloce. 

Proprio per questo motivo, però, sono sempre di più le persone che sentono il bisogno e il desiderio di potersi allontanare da questa costante interconnessione e di trovare metodi per rendersi invisibili. Oggi vogliamo parlarvi proprio di questo: per saperne di più, continuate a leggere insieme a noi.

Whatsapp, come fare a vedere l’ultimo accesso

home whatsapp
Trucchetto whatsapp (mrinformatico.it)

Whatsapp, soprattutto negli ultimi tempi, non ha fatto altro che raffinare le proprie possibilità e soprattutto gli strumenti messi a disposizione dei propri utenti. Una delle possibilità più gettonate è senza dubbio quella che in un certo senso ci permette di agire quasi in incognito, come se fossimo invisibili nell’utilizzo delle nostre chat. Così, andando nella sezione privacy delle nostre impostazioni all’interno dell’app, non dobbiamo fare altro che rimuovere la possibilità che altri vedano l’orario del nostro ultimo accesso. Eppure, potrebbe esserci un metodo o per meglio dire un trucchetto per aggirare queste “restrizioni”.

Ebbene sì, potrebbe sembrare incredibile ma in realtà esiste un trucchetto che, seppur temporaneo, potrebbe darvi la possibilità di scoprire la presenza online di una persona quando si utilizza whatsapp. Ad esempio, quello che potreste provare a fare è creare un gruppo con all’interno voi e soprattutto la persona di cui vorreste poter conoscere l’ultimo accesso. A questo punto, non vi resta che scrivere un messaggio all’interno della chat e vedere se questo viene letto. A differenza delle chat singole e private, infatti, nei gruppi non vi è modo di oscurare la conferma di lettura.

Nelle nostre chat private, infatti, whatsapp oramai ci ha fornito ben due strumenti di cui sempre più persone si avvalgono. Innanzitutto, e come vi abbiamo già detto, vi è la possibilità di rimuovere il proprio ultimo accesso, così che gli altri non possano sapere se siamo o meno online. In secondo luogo, possiamo anche evitare di far vedere quando leggiamo un messaggio e dunque rispondere in un secondo momento, quando magari saremo più comodi. Vi ricordiamo, però, che rimuovere queste due opzioni vi renderà impossibile ricercarle in altre chat. Come sempre, però, vi ricordiamo che questo è un semplice trucchetto che potrebbe aiutarvi a rimuovere qualche dubbio, ma che non ci sono metodi alternativi che ledano o invadano la privacy dell’altra persona.

Impostazioni privacy