Zuckerberg non si ferma più: il ‘piano’ sconvolgente, ecco cosa vuole fare

Mark Zuckerberg sta dimostrando ancora una volta di essere un passo avanti rispetto al resto del mondo, e non solo in ambito tecnologico.

Mark Zuckerberg potrebbe non essere una delle personalità più in vista tra i vari imprenditori multimiliardari nel campo della tecnologia, ma questo non significa affatto che se ne stia a casa con le mani in mano. Il CEO di Meta è notoriamente restio a concedersi alle telecamere per fatti di cronaca o gossip, né lo si vede spesso a eventi mondani come invece accade per il suo rivale Elon Musk, ma sembra esserci un motivo ben preciso dietro questo suo modo di vivere: diversi progetti da portare avanti, tra cui uno decisamente impressionante.

quali sono i piani di zuckerberg per il futuro
Zuckerberg si prepara a plasmare il futuro dell’umanità – Screenshot YouTube CNET – mrinformatico.it

Dopo aver ridefinito il modo in cui interagiamo gli uni con gli altri con la nascita di Facebook, ora Zuckerberg punta a rivoluzionare il futuro grazie all’utilizzo dell’intelligenza artificiale e soprattutto del Metaverso, un progetto a lui molto caro ma che, negli anni, ha dovuto affrontare diverse false partenze ed è al momento in una fase di stallo. Oltre a tutto questo, il magnate della tecnologia sta lavorando a un progetto che è emerso solo in questi ultimi mesi e per il quale è stato anche profondamente criticato.

Un salto nel futuro di Zuckerberg

In questi primi giorni del 2024, Zuckerberg ha svelato in un’intervista a The Verge l’intenzione di Meta di sviluppare una propria intelligenza artificiale generale. La sua idea è di creare un’intelligenza artificiale capace di ragionare e imparare come un essere umano, un traguardo che potrebbe aprire nuove frontiere nel mondo tecnologico. Meta ovviamente non è sola in questa corsa all’innovazione, dato che giganti come OpenAI e Google stanno lavorando a progetti simili, ma il coinvolgimento di Zuckerberg in questo settore è un chiaro segno che la competizione per l’intelligenza artificiale sta per diventare ancora più accesa.

zuckerberg sta costruendo un bunker sotterraneo
Zuckerberg sta portando avanti un progetto molto controverso – Screenshot YouTube CNET – mrinformatico.it

Oltre a questo, Zuckerberg ha riaffermato il suo impegno nel settore del Metaverso, dimostrando che l’azienda non sta soltanto giocando con una novità di passaggio, ma sta investendo seriamente nella creazione di un universo virtuale in cui le persone possano interagire in modi fino a oggi inimmaginabili. Con l’introduzione di Meta Quest 3 e l’approccio alla realtà mista (MR), Meta ci sta già dando un assaggio del limite a cui vuole spingere i confini della realtà virtuale.

Arriviamo infine al progetto più ambizioso e criticato dell’imprenditore. Secondo un reportage pubblicato su Wired nei mesi scorsi, Zuckerberg starebbe costruendo alle Hawaii un complesso abitativo da 100 milioni di dollari che comprenderebbe addirittura un bunker sotterraneo resistente a esplosioni o eventi atmosferici estremi. Sebbene i dettagli siano scarsi e avvolti nel mistero, in molti hanno criticano la scelta dell’imprenditore, giudicata egoistica ed ennesimo segnale dei privilegi di cui godono questo tipo di soggetti.

Impostazioni privacy