YouTube come Spotify, arriva la funzione che non te lo farà chiudere mai: come si attiva

YouTube Music ha annunciato una novità che ha subito scatenato l’entusiasmo dei suoi utenti, dimostrano quanto questa funzionalità sia attesa.

Negli ultimi anni, il panorama dello streaming musicale ha visto un’evoluzione significativa, con piattaforme che si adattano costantemente per soddisfare le esigenze in continua evoluzione degli utenti. Se fino a qualche anno fa il regno di Spotify poteva dirsi incontrastato, l’avvento di servizi come Apple Music e YouTube Premium ha rimescolato le carte in gioco. In tutto questo, a farne le spese è stata YouTube Music, un’app che, per lasciare spazio alla sua collega Premium, è rimasta per molto tempo senza una funzione particolarmente richiesta dagli utenti.

youtube introduce una funzione di spotify
YouTube cerca di contendere il primato di Spotify – mrinformatico.it

Da quando YouTube ha introdotto la possibilità per gli abbonati Premium di scaricare video per la visione offline nel tardo 2021, molti si sono chiesti quando lo stesso trattamento sarebbe stato esteso a YouTube Music. Dopo anni, la risposta a questa domanda sembra finalmente emergere, con grande gioia di chi utilizza questa app per ascoltare la propria musica preferita.

YouTube potrebbe finalmente ricevere l’aggiornamento più atteso

La novità è stata inizialmente scoperta da un utente Reddit, che ha notato l’aggiunta di una nuova scheda “Download” nella versione offline di YouTube Music. Questa funzionalità, per quanto ancora non ampiamente disponibile, indica chiaramente l’intenzione di YouTube di offrire un’esperienza di ascolto ininterrotta, anche senza una connessione internet attiva.

Per verificare la presenza della nuova scheda, gli utenti possono semplicemente navigare su music.youtube.com dal proprio desktop, disconnettersi da internet e ricaricare la pagina. Un messaggio di errore offline accompagnerà l’opzione di andare ai download, dove sarà possibile visualizzare tutti i contenuti scaricati, organizzati in playlist, podcast, canzoni e album.

youtube si potrà usare in background
YouTube si aggiorna con una funzionalità che gli utenti attendevano da tempo – mrinformatico.it

Sebbene al momento non esista un’opzione diretta per scaricare audio tramite la versione web di YouTube Music, la sola esistenza di questa pagina di download suggerisce che il supporto ufficiale alla riproduzione offline potrebbe non essere lontano. Se tutto ciò fosse vero, si tratterebbe di un notevole vantaggio per gli abbonati Premium, potenzialmente in grado di allineare YouTube Music con servizi concorrenti come Spotify, che offre già la possibilità di scaricare musica per la riproduzione offline ai suoi utenti paganti.

Interessante notare come, secondo la pagina di supporto di YouTube Music, il download di canzoni e video sia attualmente possibile solo su app mobile e richieda un abbonamento Premium. Il download di podcast, al contrario, sembra essere un’eccezione, disponibile anche senza un abbonamento.

Con l’evoluzione delle abitudini di ascolto e la crescente domanda di accessibilità e comodità, YouTube Music sceglie quindi di trasformarsi e diventare una scelta sempre più valida per gli utenti che desiderano un servizio completo e versatile.

Impostazioni privacy