Velocizzare il Wi-Fi è facilissimo e bastano pochi click: disabilita subito questa opzione

C’è un gesto semplice che tutti dovremmo fare per velocizzare immediatamente il Wi-Fi: basta un solo click ed il gioco è fatto!

In un’epoca in cui la tecnologia ha fatto enormi passi da gigante, non possiamo di certo negare di come la maggior parte della nostra giornata sia completamente condizionata da essa. Tutto ormai ha una marcia in più e ogni cosa si è adeguata a questo grande cambiamento, che ha sicuramente migliorato per certi aspetti la qualità della vita.

trucco per velocizzare segnale Wi-Fi
Basta davvero poco per velocizzare subito il segnale Wi-Fi – mrinformatico.it

Uno dei cambiamenti più significanti lo abbiamo avuto nel modo di comunicare. Oggi, infatti, grazie agli smartphone e alle tantissime applicazioni di messaggistica istantanea, bastano davvero pochi secondi per potersi mettere in contattato anche con chi si trova dall’altra parte del mondo. Altro enorme cambiamento lo possiamo vedere nel mondo del lavoro, è stato proprio grazie allo smartworking, che in piena pandemia tantissime attività sono andate avanti nonostante chiusure e quarantena. Insomma, se sfruttata adeguatamente, la tecnologia ci permette di gestire facilmente tantissime cose.

Velocizzare il Wi-Fi con un solo click: il gesto che semplifica tutto

Ovviamente, affinché tutto funzioni in modo adeguato, soprattutto se ci troviamo in casa, è importante avere un ottimo segnale Wi-Fi. In questo modo, non solo si potrà lavorare senza problemi, ma si eviteranno anche rallentamenti e complicazioni. Proprio per questo, è fondamentale accertarsi che la larghezza di banda non sia sovraccaricata da dati non necessari.

trucco per velocizzare segnale Wi-Fi
Una sola mossa e il segnale Wi-Fi sarà più potente – mrinformatico.it

Prima di mostrare come fare per velocizzare il segnale Wi-Fi è importante capire di cosa si tratta quando parliamo di larghezza di banda. Nello specifico, la larghezza di banda si riferisce alla quantità massima di dati che possono essere trasmessi su una connessione Internet entro un determinato periodo. Tutto questo quindi, può essere rallentato da applicazioni, siti e programmi in background, ossia che restano aperti anche se non utilizzati.

Cosa fare quindi per evitare questo? La risposta è ovviamente semplicissima! Per evitare che questo accade e che di conseguenza la connessione sia rallentata, basterà semplicemente chiudere tutte le finestre che sono in background. Dal pc basterà chiudere tutte le finestre aperte e inutilizzate, per quanto riguarda gli smartphone invece, si dovranno chiudere tutte le applicazioni ‘fantasma’.

Per chiudere tutte le schede aperte su iPhone sono questi i passaggi da seguire:

  1. Apri l’app Chrome sul proprio smartphone
  2. Tocca il pulsante delle schede a forma di casella
  3. Clicca su modifica
  4. Clicca su chiudi tutte le schede

Per chiudere tutte le schede aperte su Android invece, questi i passaggi:

  1. Apri Chrome
  2. Clicca su cambia schede
  3. Premi su altro
  4. Clicca su chiudi tutte le schede

Bastano pochissimi passaggi e finalmente si potrà navigare alla velocità della luce.

Impostazioni privacy