Un altro lavoro a rischio per colpa delle IA: presto queste persone saranno sostituite dai bot

Da sapere a tutti i costi qual è l’altro lavoro a rischio per colpa delle IA e quali persone potranno essere sostituite dai bot: tutte le informazioni utili.

Le tecnologie corrono velocissime, molto più veloci rispetto alle nostre capacità di apprendimento e adattamento. L’intelligenza artificiale è una delle tecnologie più avanzate della nostra epoca che ci aiuta nello svolgimento di numerose attività, semplificando e velocizzando vari processi, ma che allo stesso tempo metterà in crisi il mondo del lavoro, con la sostituzione di molti professionisti.

lavoro rischio ia
Un altro lavoro a rischio per colpa delle IA, queste persone saranno sostituite dai bot – MrInformatico.it

Non solo nelle professioni meno qualificate e più ripetitive, in cui macchine e robot hanno già sostituito diverse categorie di lavoratori, ma anche in quelle più qualificate e che richiedono una preparazione e un impegno intellettuale, le macchine sostituiranno le persone.

Tra i lavori che potrebbero sparire c’è anche quello di assistenza o servizio clienti. Una vera e propria rivoluzione che potrebbe arrivare prima di quanto si pensi. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Un altro lavoro a rischio per colpa delle IA

Chiunque abbia avuto necessità di contattare l’assistenza o il servizio clienti di un’azienda, soprattutto nel campo della telefonia ma anche per molti altri servizi o abbonamenti, avrà potuto verificare che il primo livello di assistenza e risposte viene offerto da servizi automatici: chatbot e voci registrate. Prima di parlare con un operatore potrebbe volerci parecchio tempo. Questa scelta delle aziende è dettata da necessità di risparmio, velocità ed efficienza, lasciando risolvere a macchine, applicazioni e sistemi automatici i problemi più semplici e standardizzati. Questi sistemi funzionano tramite software appositi e grazie anche all’intelligenza artificiale.

Nel settore dell’assistenza ai clienti nelle telecomunicazioni, l’IA prenderà sempre più spazio fino a sostituire gli esseri umani. Questa svolta sarà possibile grazie alla realizzazione di un chatbot multilingue più sofisticato e personalizzato, che – frutto della collaborazione tra grandi operatori delle telecomunicazioni, come Deutsche Telekom, e& Group, Singtel, SK Telecom e SoftBank – utilizzerà un modello linguistico di grandi dimensioni con una enorme quantità di dati e infinite possibilità di risultato.

qual è lavoro rischio per intelligenza artificiale
Come l’intelligenza artificiale condizionerà il lavoro – MrInformatico.it

Il progetto si chiama Global Telco AI Alliance ed è pronto a rivoluzionare il servizio di assistenza ai clienti. L’intelligenza artificiale saprà fornire assistenza, anche complessa, nel campo delle telecomunicazioni, per qualunque tipo di problema e nelle lingue di tutti i continenti, grazie al nuovo modello linguistico e all’addestramento del chatbot sull’infinita quantità di dati.

L’IA sarà in grado di fornire un’assistenza completa, su aspetti tecnici del servizio di telefonia, connessione internet e altro ma anche sui contratti e piani tariffari delle compagnie. Una vera e propria rivoluzione che porterà vantaggi ai consumatori ma purtroppo anche la perdita di posti di lavoro in questo settore.

Impostazioni privacy