Tutti i segreti per vincere al FantaSanremo: i trucchetti che certamente non conoscevi

Vuoi stracciare i tuoi amici al FantaSanremo? Segui questi semplici consigli che ti faranno guadagnare tantissimi punti.

Papalina, occhiali da sole, cinque ad Amadeus, flessioni… se queste parole non vi dicono niente, dovreste fare un bel ripasso delle regole del FantaSanremo, il gioco più divertente da fare con i propri amici durante la visione del Festival della canzone italiana. Quello di Sanremo è un rito collettivo che unisce le generazioni e che non sembra accennare a terminare di divertire grandi e piccoli, giovani e meno giovani. Ci si riunisce in casa a guardarlo tutti insieme, si commentano le canzoni e gli outfit e si suppone chi potrebbe vincere. E, da qualche anno a questa parte, si gioca al FantaSanremo.

come vincere al fantansaremo
Vinci al FantaSanremo con questi consigli – mrinformatico.it

Le regole sono semplici per quanto è bene studiarle con cura per evitare di sprecare i propri Baudi, puntando sull’artista sbagliato. Nessun cantante è tenuto a far fare punti a chi lo ha messo in squadra, naturalmente, ma soprattutto tra i più giovani ormai quello del FantaSanremo è qualcosa di imprescindibile da abbinare alle serate del festival. Ma come fare per vincere e stracciare gli amici? Bastano pochi e semplici consigli da applicare.

Con questi consigli i tuoi amici ti temeranno al prossimo FantaSanremo: vincerai tu sicuramente

Il funzionamento del gioco è semplice: si crea una squadra di 5 elementi con 1 capitano. Puoi spendere un numero limitato di Baudi per comporre la tua squadra dunque le tue dovranno essere scelte molto oculate. Alla fine di ognuna delle cinque puntate del Festival, ti verranno sommati o sottratti i punti a seconda dei bonus o dei malus che avrai accumulato. Dipende tutto dall’artista e dalla sua canzone, dunque dovrai puntare sui nomi giusti.

come vincere al fantansaremo
Vinci al FantaSanremo con questi consigli – mrinformatico.it

Dunque leggi bene il regolamento e tutti i bonus, che non sono sempre gli stessi e cambiano ad ogni edizione del Festival. Componi la tua squadra solo dopo aver letto tutti i bonus e i malus, ovvero ciò che ti farà guadagnare o perdere punti. Basati su quello che è più probabile faccia sul palco l’artista, a seconda del carattere, della sua esibizione, del brano… fai i tuoi calcoli con cura.

Non dimenticare, però, che tanti punti vengono anche dalla classifica della gara. Punta, dunque, anche su quegli artisti che hanno più probabilità di vincere o comunque di piazzarsi molto bene nella classifica. Le canzoni, dunque, sono importanti tanto quanto i comportamenti divertenti e le piccole sfide.

Impostazioni privacy