Trasforma lo smartphone in una vera e propria videocamera ultra potente: ti basta usare questa app

Per trasformare il proprio smartphone in una videocamera professionale bastano pochi istanti: ecco l’app di cui hai bisogno.

I nostri smartphone sono, al giorno d’oggi, oggetti dei quali non possiamo fare a meno durante tutta la giornata. Che sia per lavoro o svago personale, abbiamo sempre il nostro smartphone tra le mani, ed è la prima cosa che amiamo consultare quando abbiamo bisogno di rapide informazioni. E tra le tante applicazioni, abbiamo tantissimi documenti, foto e video stipati all’interno.

video professionali con questa bellissima app
Videocamera smartphone come una professionale – mrinformatico.it

E ogni smartphone nuovo tende ad avere sempre componenti hardware più progredite per poter offrire una qualità sempre maggiore, in particolare per foto e video. Ma ci sono delle tecniche per poter rendere il nostro smartphone una vera e propria videocamera che possa essere sempre più vicino a qualcosa di professionale. Ci basta soltanto un’app, che ci rivoluzionerà tutto. Ecco qual è.

Trasformare lo smartphone in una vera videocamera: ecco come fare

L’utenza degli smartphone è sempre più esigente: la richiesta di prodotti che possano avere una qualità audio e video eccellente, è sempre più elevata. E ci sono dispositivi che, negli ultimi rilasci, hanno davvero sfondato un muro che li avvicina sempre di più al reale. Eppure si può sempre migliorare: infatti ci sono degli strumenti che possono fare al caso nostro per permettere ai nostri smartphone, di avere le sembianze di una videocamera professionale.

app per fare video stupendi col il proprio smartphone
Il proprio smartphone si trasforma in una videocamera professionale con questa app – mrinformatico.it

Tutto quello che bisogna fare è scaricare un’app e installarla sul nostro dispositivo. Un’app che ci fornirà tutti gli strumenti per trasformare i nostri video e la nostra camera, in uno strumento simil professionale. Quest’applicazione si chiama Blackmagic e ci consentirà di realizzare dei video pro e di grandissima qualità. Ecco come si utilizza.

Blackmagic, ecco come utilizzare l’app

Una volta scaricata l’app Blackmagic, tutto quello che bisogna fare è consentire l’accesso a camera, galleria e microfono del nostro dispositivo. Dopodiché, bisogna impostare la risoluzione che desideriamo, colore e spazio oltre al codec del nostro video. Possiamo anche aumentare la qualità del nostro video, selezionando ProRes. Si potrà poi regolare l’ISO e temperatura, ed fps, e procedere con la ripresa verticale.

Una volta finito il video, sarà salvato nella nostra galleria e potremmo scegliere anche il formato di output del nostro file. E potremmo godere di un prodotto di assoluta qualità, tanto che si sembrerà di avere una videocamera professionale tra le mani. Provare per credere, non ne farete più a meno.

Impostazioni privacy