Ti nasconde qualcosa su WhatsApp? Ora puoi scoprirlo facilmente anche se è molto furbo

Se temete che vi nascondano qualcosa su WhatsApp, seguite questa guida per scoprire facilmente ogni tipo di segreto: funziona sempre.

Da tempo su WhatsApp esistono alcune funzionalità uniche nel loro genere che puntano tutto sulla salvaguardia della privacy dei consumatori. E non parliamo solo della crittografia end-to-end introdotta da qualche anno, ma anche di chicche che non sono state così tanto discusse, che giocano un ruolo fondamentale per la protezione di ogni singolo messaggio e contenuto che scambiamo coi nostri amici, parenti e colleghi sulla piattaforma di Meta.

whatsapp trucco
Come scoprire se vi nascondono qualcosa su WhatsApp – Mrinformatico.it

Dovete però sapere anche che ci sono alcuni trucchetti e sotterfugi per sovvertire a questi strumenti in determinate situazioni. Per fare un esempio, se temete che un vostro caro vi stia nascondendo qualcosa e cancelli le chat su WhatsApp, potete sfruttare questa veloce guida per togliervi ogni dubbio. Così coglierete anche il più furbo e scaltro con le mani nel sacco, ecco come fare.

Chat cancellate su WhatsApp: come scoprire anche i più furbi

Se una persona vi vuole nascondere qualcosa su WhatsApp, può facilmente cancellare le chat e non lasciare più alcuna traccia. O almeno, questo è quello che succede all’apparenza. Vi forniremo alcuni trucchetti da applicare in qualche istante e che dovreste considerare se volete togliervi ogni dubbio. Cercando di usare il massimo della trasparenza e valutando la guida solo come ultima spiaggia. Per non rischiare nulla a livello di rapporti, sarebbe sempre meglio chiedere prima al diretto interessato di persona.

Chat cancellate su WhatsApp? Così scoprite anche i più furbi
Come scoprire se vi stanno nascondendo delle chat su WhatsApp – Mrinformatico.it

Una delle prime cose che potete fare è accedere alla sezione delle chat archiviate, che permette agli utenti di “nascondere” le conversazioni e non farle apparire nella pagina principale dell’app. Le trovate sia su Android nella parte superiore dello schermo che su iOS andando nella pagina dedicata da Chat. Nel caso non ci sia nulla di sospetto ma siete sicuri che il vostro caro stia parlando con qualcun altro senza che ne siate a conoscenza, allora dovete usare le “maniere forti”.

Ossia munirvi del suo telefono, cancellare l’app di WhatsApp e poi reinstallarla nuovamente. Al momento della configurazione, potrete ripristinare un vecchio backup. E se l’altra persona ha attivato quelli automatici, molto probabilmente troverete anche uno risalente a qualche giorno o settimana prima. Dove ci saranno anche le chat che poi sono state cancellate per tempo. Non avrete più alcun dubbio, anche la persona più furba non potrà difendersi da questi passaggi geniali.

Impostazioni privacy