The Batman 2, l’ultima notizia fa piangere i fan del supereroe DC: annuncio terribile

Non giungono buone notizie per gli amanti dell’uomo pipistrello per quanto riguarda l’uscita del nuovo film

The Batman 2 data uscita film rinvio
Robert Pattinson Batman 2-(Mr.Informatico.it)

 

Nel 2022 The Batman il nuovo film sull’eroe mascherato, interpretato da Robert Pattinson ottenne un grande successo con tutti i personaggi e rivali all’interno della sceneggiatura.

Il personaggio della DC Comics è un mito non solo nei fumetti ma a livello cinematografico e l’ultimo film di 3 anni fa avrà un nuovo seguito, ma c’è qualche problemino.

Cosa succede al ricco Bruce Wayne? Quando sarà disponibile il sequel che i fan e gli ammiratori aspettano con trepidazione? Secondo indiscrezioni c’è un rallentamento nella produzione del film che rimanderà l’uscita ufficiale tra qualche anno.

Il rinvio di “The Batman 2”

The Batman 2 data uscita film rinvio
Copertina The Batman 2-(Mr.Informatico.it)

 

Sono tante le opere cinematografiche che hanno più di un sequel, dai vari James Bond, a Rambo, Rocky, lo Squalo fino all’indimenticabile Ritorno al Futuro.

Senza dimenticare le prime versioni di Batman con Michael Keaton e Jack Nickolson nella parte dell’indimenticabile Joker. Il personaggio di Batman è tra i più iconici del mondo cinematografico e la nuova generazione vede Robert Pattinson l’uomo pipistrello.

Due anni fa c’era stata già la presentazione per la nuova uscita del sequel, ma c’è stata una brusca frenata che rinvierà la presentazione del film.

The Batman 2 era atteso al cinema per il 3 ottobre 2025 ma tutto sarà rinviato, con una forte delusione degli amanti del Cavaliere Oscuro.

Quando uscirà?

The Batman di Matt Reeves ottenne a livello mondiale un incasso enorme pari a 700 milioni di dollari e con 3 nomination al premio Oscar per il miglior trucco, migliori effetti speciali e miglior sonoro.

Proprio per questo i fan erano in forte attesa per avere la data certa della nuova uscita, che è rinviata al 2 ottobre del 2026. Quasi due anni e mezzo, un bel po’ di tempo a dir la verità.

I problemi a quanto pare sono legati alle proteste ed agli scioperi degli sceneggiatori che avvennero qualche mese fa ad Hollywood che rallentarono la produzione di vari nuovi film americani.

Questo stop ha causato il rinvio con gli attori come Pattinson e Colin Farrel che hanno preso parte a lavorare per altri progetti per evitare di restare fermi in questo periodo.

I fan non dovranno far altro che aspettare ed avere pazienza con le riprese di The Batman 2 che ricominceranno direttamente nel 2025. 

Ma non è un problema solamente cinematografico, bensì ce n’è anche uno legato ai videogiochi: infatti dopo 9 anni dell’uscita di Batman della DC non si sa quando gli appassionati di video games potranno tornare a giocare con l’eroe di Gotham City.

Impostazioni privacy