Schermo del televisore, come pulirlo senza lasciare aloni: metodo fantastico

Per pulire correttamente lo schermo del tuo televisore non puoi non conoscere questo fantastico metodo: che risultati!

Come pulire schermo tv
Lo schermo di una tv – Mrinformatico.it

La tecnologia ha cambiato inevitabilmente le nostre vite: ormai nel corso di una giornata trascorriamo tantissime ore con gli smartphone tra le mani. Fare diversamente pare inevitabile: questi piccoli device sono così potenti da fare praticamente tutto. Nelle nostre case, invece,  abbiamo sicuramente una serie di televisori: vivere senza tv pare francamente impossibile.

Gli schermi in questione sono totalmente diversi rispetto a qualche anno fa: al giorno d’oggi anche con le smart tv è possibile fare di tutto. Le piattaforme di streaming, poi, hanno lanciato servizi incredibili che ci tengono incollati agli schermi per tantissime ore. Netflix, Disney Plus e Apple Tv (solo per citarne alcuni) presentano un catalogo quasi illimitato: completare la visione di ogni singolo contenuto richiede molto tempo libero. Quest’oggi tuttavia vogliamo parlare di un aspetto alquanto importante: la pulizia dello schermo è un qualcosa che richiede attenzione e cura maniacale. Come va fatta correttamente? Cosa fare per non sbagliare?

Come pulire lo schermo della televisione: il trucco per non rovinarla

Come pulire schermo tv
Schermo del televisore – Mrinformatico.it

Come spiegato minuziosamente sul sito della Samsung,  per pulire lo schermo della televisione bisogna evitare di utilizzare prodotti chimici infiammabili e sopratutto troppo aggressivi.  Il rischio di rovinare la tv è dietro l’angolo: bisogna prestare quindi molta attenzione. Per prima cosa, staccare la corrente e aspettare qualche minuto: la tv deve essere fredda prima di intervenire. A questo punto, con un panno in microfibra, eliminate polvere e sporco. Se ci sono impronte ostinate, potete inumidire leggermente il panno con l’acqua.

Dopo la pulizia, ricordate di asciugare perfettamente lo schermo prima di riaccendere la televisione: l’acqua potrebbe causare un cortocircuito. Anche prodotti per la pulizia dei vetri non vanno assolutamente utilizzati perché potrebbero apportare danni irreparabili. L’acqua è sicuramente utile ma ricordate di non lanciarla direttamente sullo schermo ma di usarla sul panno: in caso contrario, il liquido in questione potrebbe scivolare in parti pericolose compromettendo quindi le funzionalità del televisore. Questo trucchetto è perfetto per tutti i tipi di televisore: non ci sono diverse tra brand diversi.

Impostazioni privacy