Rivoluzione nel mondo di computer e monitor: arriva il 3D senza occhialini, visibile ad occhio nudo

Dopo anni di tentativi ed esperimenti, una nota compagnia tech ha presentato un laptop 3D che non richiede l’utilizzo dei fastidiosi occhiali.

Il mondo dei dispositivi 3D ha sempre suscitato un misto di fascino e scetticismo, con un’accoglienza spesso tiepida sia tra il pubblico sia tra gli esperti. Uno dei principali motivi di scetticismo verso i dispositivi 3D è stato il disagio fisico associato all’uso prolungato di occhiali, che per lungo tempo sono stati associati in maniera indissolubile alla fruizione di contenuti in 3D. Grazie a recenti sviluppi della tecnologia, però, questi fastidiosi accessori potrebbero presto finalmente essere abbandonati.

arriva il primo laptop 3d
La scomodità degli occhiali ha sempre tenuto molte persone lontane dai dispositivi 3D – mrinformatico.it

L’introduzione del 3D visibile ad occhio nudo è un’innovazione attesa da molto tempo e si preannuncia come un cambiamento epocale nel settore dell’informatica e dell’intrattenimento. I primi dispositivi dotati di questa particolare caratteristica è stato recentemente presentato da Acer, che ha mostrato al mondo il suo nuovo laptop Acer Aspire e il monitor da gioco Predator, annunciati al CES 2024.

Addio occhialini e visori: arriva il primo laptop che rende tutto 3D

Per realizzare il suo nuovo modello Aspire, Acer si è affidata alla tecnologia SpatialLabs, che utilizza display stereoscopici per trasformare immagini piatte 2D in esperienze immersive 3D. Il brand si era già avventurato in passato nel mondo dei dispositivi 3D senza occhiali, ma il nuovo laptop Aspire 3D 15 SpatialLabs Edition è il primo che sembra essere riuscito a convincere sia i semplici utenti, sia gli esperti del settore.

quando esce il computer 3d di acer
Acer si prepara a rilasciare il primo laptop completamente 3D – Screenshot YouTube Acer – mrinformatico.it

Alimentato da processori Intel Core di 13ª generazione, questo dispositivo è una potente macchina portatile da 15,6 pollici. La sua capacità di trasformare file CGI e CAD in interpretazioni tridimensionali che “saltano fuori” dallo schermo apre nuove frontiere per creatori di contenuti, sviluppatori di giochi e professionisti del design.

Gli utenti di questo laptop possono sperimentare un livello di immersione senza precedenti, sia nel lavoro creativo sia nel tempo libero. La scheda grafica dedicata NVIDIA GeForce RTX 2050 o RTX 4050 supporta il rendering in tempo reale, garantendo prestazioni di alto livello.

Infine, la tecnologia 3D senza occhialini non si limita solo al mondo del gaming e della creazione di contenuti. Il software SpatialLabs Experience Center Pro incluso nel laptop Acer Aspire 3D trasforma automaticamente qualsiasi tipo di contenuti in 2D, come i video di YouTube, in esperienze tridimensionali. Questo amplia significativamente l’ambito di utilizzo della tecnologia, rendendola attraente per un pubblico molto più ampio.

Impostazioni privacy