Ritorna l’editor di video gratuito su Windows: tutto quello che devi sapere su Clipchamp

Windows ha introdotto una novità che farà sicuramente piacere alle migliaia di utenti alla ricerca di un buon editor video gratuito.

L’evoluzione digitale ha trasformato il modo in cui creiamo e condividiamo i nostri racconti, portando gli strumenti di editing video al centro della scena. Non solo professionisti del settore, ma anche appassionati e utenti dei social network hanno spesso bisogno di fare modifiche, grandi o piccole, ai propri video. La ricerca di un software gratuito ed efficiente, però, si rivela spesso molto difficile. In molti si dimenticano dell’esistenza di Clipchamp, l’editor video gratuito di Windows.

come funziona l'editor video windows
Torna l’editor video gratuito di Windows – mrinformatico.it

Dopo la scomparsa di Movie Maker nel 2017, gli utenti Windows hanno atteso con trepidazione un degno successore. Clipchamp ha risposto a questa richiesta, offrendo una suite di funzionalità utili per la realizzazione di filmati di livello professionale. Con una varietà di strumenti intuitivi, il servizio si adatta perfettamente sia ai novizi che agli esperti del montaggio video, promettendo di trasformare qualsiasi idea creativa in realtà.

Clipchamp, tutto ciò di cui hai bisogno gratuitamente (ma con alcune limitazioni)

Al primo utilizzo, Clipchamp accoglie gli utenti con un’interfaccia amichevole che facilita l’avvio di progetti di ogni tipo, dai video di vacanze in famiglia ai cortometraggi. Il suo processo di editing è intuitivo e ricco di possibilità. Gli utenti possono iniziare con facilità grazie ai modelli presenti, esplorare un’ampia gamma di transizioni ed effetti speciali e personalizzare ogni aspetto del loro progetto. L’editor consente anche di gestire con semplicità la timeline, con funzionalità avanzate come la possibilità di duplicare, copiare, incollare o dividere gli elementi video e audio.

Questa accessibilità, tuttavia, nasconde alcuni limiti. Sebbene l’utilizzo di molte funzionalità di base sia gratuito, l’esportazione di video in 4K e senza filigrane richiede un abbonamento premium (diversamente da Movie Maker, che offriva tutto ciò gratuitamente).

clipchamp cos'è e come funziona
Windows mette a disposizione dei suoi utenti un editor video completamente gratuito – mrinformatico.it

L’abbonamento premium sblocca un universo di filtri, effetti e contenuti stock che arricchiscono significativamente le potenzialità creative degli utenti. Il costo è di circa 13 euro al mese, ma si può optare per un abbonamento di durata annuale con un canone mensile scontato.

Le opzioni di esportazione di Clipchamp sono flessibili e consentono agli utenti di salvare i loro lavori direttamente su piattaforme cloud o caricarli su YouTube e TikTok. Questa versatilità fa del servizio uno strumento indispensabile per chi cerca di condividere le proprie creazioni con il mondo.

Impostazioni privacy