Questa moneta da 2 euro vale quanto 6 mesi di stipendio: controlla bene, potresti averla in casa

Esemplari unici che fanno letteralmente la storia di un intero comparto. Monete uniche che possono valere mesi di stipendio.

Il mondo del collezionismo è sempre capace di dare vita a situazioni davvero incredibili. Il prestigio e l’esperienza stessa di uno specifico esemplare, possono di colpo portare a valutazioni del tutto inimmaginabili che di fatto cambiano la stessa storia della moneta. In tutto questo, poi c’è da aggiungere che nel corso degli anni la situazione per quel che riguarda il collezionismo è cambiata del tutto anche e soprattutto in funzione di un unico fattore: la presenza del web.

Monete rare
Esemplari unici da collezione – mrinformatico.it

Pochi decenni e una rivoluzione agevolmente portata a termine nel giro di qualche decennio. Il discorso fa riferimento a quanto, oggi, proprio la rete rappresenti un elemento determinante per l’attività degli stessi collezionisti. Piattaforme specifiche, siti web specializzati e di riferimento per gli appassionati: tutto, ormai avviene in quella modalità. Ogni informazione sugli esemplari arriva in quel modo. A partire dallo studio, dal confronto e dall’approfondimento dei dettagli fino alla valutazione e successiva possibilità di acquisto o vendita, ovviamente sempre nella massima sicurezza.

Questa moneta da 2 euro vale quanto 6 mesi di stipendio: il valore specifico dell’esemplare

Il valore di una moneta può essere determinato dall’analisi specifica di numerosi fattori: anno di conio, motivazioni specifiche che hanno portato alla stessa produzione della moneta, appartenenza eventuale a serie speciali, soggetto rappresentato, tiratura, eventuali errori di conio e condizioni di conservazione. L’elaborazione di questa serie di elementi porta, quindi, a una valutazione assolutamente fedele da considerare come punto di riferimento per eventuali acquisti o addirittura scambi.

Una delle monete più ricercate degli ultimi anni fa parte della  famiglia dell’euro, stranamente, secondo qualcuno, abituato, magari all’idea che un esemplare magari molto vecchio possa valere sempre di più di un altro relativamente giovane. In questo caso bisogna partire dal presupposto che generalmente il taglio da 2 euro, per i paesi membri dell’unione monetaria, sono utilizzati per celebrazioni o commemorazioni di personaggi che hanno fatto la storia di quel paese specifico.

moneta 2 euro grace kelly
2 euro Principato di Monaco: quanto costa – mrinformatico.it

Tra questi, per esempio, spicca un esemplare coniato nel Principato di Monaco nel 2007 per commemorare il venticinquesimo anniversario della morte della principessa Grace Kelly, scomparsa tragicamente in seguito a un incidente stradale nel 1982. Una moneta, quella citata, coniata in soli 20mila esemplari, destinata, quindi, sin dall’inizio alla platea dei collezionisti. Ancora in produzione, l’esemplare, veniva scambiato tranquillamente per un prezzo medio di 120 euro. Oggi, la sua valutazione, considerate anche le condizioni di conservazione può arrivare in alcuni casi anche a 4mila euro. Collezionisti letteralmente impazziti, insomma, per la moneta dedicata alla celebre e tanto amata principessa di Monaco.

Impostazioni privacy