Quali sono i migliori decoder satellitari: la classifica per non sbagliare acquisto

Quali sono i migliori decoder satellitari che troverete in circolazione: la classifica per non rischiare di sbagliare acquisto

Decoder migliore
Decoder migliore: quale acquistare per non sbagliare – mrinformatico.it

Sono oramai un bel po’ di anni che il digitale terrestre fa parte della nostra vita di tutti giorni. Come dimenticare il periodo in cui in televisione non uscivano altro che annunci sul fatto che per poter continuare a guardare i propri programmi televisivi, a un certo punto avrebbero tutti dovuto acquistare un decoder. Sembrava una vera e propria rogna, ma la verità è che le cose sono decisamente migliorate, perché abbiamo avuto la possibilità di accedere a tantissimi più canali sicuramente in risoluzione migliore. Alcune televisioni oramai hanno il digitale terrestre integrato, ma ci sono altre che invece richiedono necessariamente di un decoder.

Bisogna ammettere che per fortuna esistono decoder alla portata di tutti, infatti non costano poi così tanto: però esistono di ogni tipo e di ogni cifra, dunque come per ogni cosa, è importante trovare la soluzione giusta per un ottimo rapporto qualità prezzo. Proprio in questo periodo dovete cambiare decoder e non sapete quale comprare? Niente paura, siamo qui per aiutarti in questa scelta così importante per non permettere che spendiate soldi inutili.

Devi cambiare decoder satellitare? Quali sono i migliori che troverai in giro

Decoder migliore
Decoder migliore: quale acquistare per non sbagliare – mrinformatico.it

Il decoder satellitare è quel dispositivo che vi permette di guardare i canali televisivi tivùsat, e sicuramente sono necessari per quello televisioni che possiamo definire datate. Infatti grazie a questo dispositivo tante persone non si sono sentite costrettE a cambiare la propria televisione. Certo, spesa evitata, ma comunque i soldi da spendere per il decoder e rimangono. Ce ne sono di ogni tipo, partono dai 20 € fino ad arrivare 120, quest’ultimi infatti sono i prodotti migliori come la Strong oppure il Telesystem, la differenza è che quelli più costosi presentano tante funzioni come la registrazione video, la guida e la programmazione televisiva, il parental control, per non parlare della connessione ad Internet che ci permette di accedere alle piattaforme di streaming come Netflix. Infine, troviamo anche le tipiche porte video disponibili come USB e HDMI, in questo modo possiamo utilizzare anche i nostri dispositivi più piccoli come cellulari e computer collegandoli alla televisione.

La funzione del decoder è davvero molto semplice infatti non serve altro che collegare la tua televisione e farlo partire. Se siete in procinto di acquistarne uno, possiamo consigliarvi un po’ di modelli che potrebbero fare al caso vostro.

Dovete cambiare decoder? Vi consigliamo i modelli più recenti

Ci sarebbe il DigiQuest MX5, sarebbe quello che ci sentiamo di consigliarvi se cercate un dispositivo molto facile da usare, e che allo stesso modo sia in risoluzione full HD. I pro di questo decoder sono le funzioni media player che lo rendono davvero ottimo considerato il fatto che viene venduto ad un prezzo decisamente economico. Il contro invece è che il telecomando non contiene tutti i tasti necessari per utilizzare il decoder.

Come non parlare anche del TELE System Decoder T2 TS 6822, anche questo alla risoluzione full HD ed è molto intuitivo, dunque semplice da usare. I pro e che la funzione autoscan permette al decoder di individuare tutti i canali dispositivi della propria area, dunque la configurazione è molto più semplice di quello che si potrebbe pensare. Il contro è che il design è molto particolare.

Ci sentiamo di consigliarvi anche il DigiQuest Combo Q80 4K, perfetto se state cercando un decoder che sia completo, che abbia un telecomando con la funzione di registrazione una risoluzione 4K, e anche i lettori per le smart card. Il pro di questo decoder è che anche questo è molto semplice è intuitivo, possiede delle funzioni media player per riprodurre video, audio e immagini, e c’è la ricerca automatica per la sintonizzazione di tutti i canali disponibili. Il contro invece è che i contenuti multimediali che vengono inseriti non possono essere visualizzati fino ad una risoluzione di 1080p.

E ancora, come non consigliarvi anche il TELE System UP T2 4K, questo è davvero un gioiellino perché mi consente di accedere a davvero tante piattaforme in 4K. Come prova abbiamo la piena compatibilità con tutte le principali app di screening, mentre per i contro non ce la possibilità purtroppo di usare le schede card.

Infine, ci sarebbe anche Strong SRT7807, di questo possiamo dire che ci sono davvero tantissime persone disponibili, infatti ha la possibilità anche di accedere a praticamente qualsiasi piattaforma di vostro interesse. Come contro, possiamo dirvi soltanto che il design è forse un po’ troppo semplice.

 

Impostazioni privacy