Qual è il miglior gestore telefonico in Italia oggi? I dati aggiornati riportano un solo vincitore, batte tutti sul mercato

Sceglier il miglior gestore telefonico in Italia potrebbe essere una vera impresa. I dati però offrono delle indicazioni: ecco cosa dicono.

Il mercato della telefonia mobile in Italia è diventato iper competitivo ed a dimostrarlo ci pensa proprio la guerra tra gestori che ha caratterizzato l’ultimo anno. Infatti, a cadenza mensile, abbiamo visto come leader del settore ed MVNO si siano sfidati a colpi di promozione, con i cittadini che spesso si sono trovati a passare da una compagnia all’altra. Nell’ultimo anno abbiamo visto anche l’ascesa di Iliad, che ormai a tutti gli effetti è una top di gamma, in grado di lottare con dei veri e propri colossi della penisola.

Miglior gestore telefonico dati aggiornati
La classifica rivela chi è il miglio operatore telefonico sul mercato – mrinformatico.it

Gli ultimi anni però sono stati anche quelli delle rete MVNO, in grado di offrire giga, chiamate e messaggi illimitati ad un prezzo pressoché stracciato. Questo non ha fatto altro che aumentare la concorrenza, con il Governo Italiano che si è detto pronto ad intervenire per limitare questo continuo migrare degli utenti. Ovviamente poi non si può non citare le continue rimodulazioni imposte dagli gestori telefonici. In questo contesto caotico è difficile scegliere qual è il miglior operatore, eppure i dati parlano chiaro.

Miglior gestore telefonico, i dati aggiornati danno ragione ad una sola compagnia: vince tutti i confronti

A scegliere il miglior operatore telefonico presente sul mercato ci ha pensato Altro consumo. L’associazione per gli utenti ha infatti confermato come Vodafone sia il miglior operatore di rete mobile in Italia secondo l’ultima classifica. I dati raccolti dall’Osservatorio hi-tech e dalla social app gratuita CheBanda evidenziano la superiorità della compagnia britannica sia nel 4G che nel 5G andandola a posizionare al primo posto con oltre 60mila punti.

Miglior gestore telefonico dati aggiornati
Vodafone resta in testa alla classifica – Foto Ansa -mrinformatico.it

La classifica vede Tim e Fastweb seguire Vodafone a una certa distanza. Tim si posiziona al secondo posto con 38.651 punti, mentre Fastweb, per la prima volta in classifica, si piazza al terzo posto con 36.299 punti. Fastweb ha mostrato risultati leggermente migliori di Tim nel 4G, mentre Tim prevale nel 5G. La quarta e la quinta posizione sono occupate rispettivamente da Iliad, con 28.131 punti, e da WindTre, con 25.438 punti. Iliad ha superato di poco WindTre nel 4G, confermando la sua posizione nella classifica dei migliori operatori di rete mobile in Italia.

Questi dati dimostrano che la classifica rimane stabile rispetto ai monitoraggi precedenti. Vodafone resta quindi in testa e con un distacco significativo. Allo stesso tempo la classifica di Altroconsumo denota l’ingresso in classifica a gamba tesa di FastWeb, portando a 5 il numero di aziende monitorate. L’app CheBanda ha svolto un ruolo fondamentale nell’acquisizione di dati preziosi, con 16.309 utenti che hanno contribuito alle misurazioni della propria rete mobile nel 2023.

La crescente partecipazione alla valutazione del 5G ha permesso di valutare parametri cruciali come la velocità di download e upload, la qualità della navigazione e la riproduzione video in streaming.

Impostazioni privacy