Puoi lavorare anche mentre dormi: il nuovo trucco per aumentare la produttività al PC senza alcuno sforzo

Avete mai sognato di lavorare mentre dormite? Da oggi si può con questo trucco, così aumentate la produttività al Pc senza sforzo.

Ci sono giorni in cui svegliarsi e lasciare il proprio letto per andare a lavoro diventa una missione impossibile. Magari perché fa troppo freddo, oppure perché le ore di riposo non sono state sufficienti. Quanto sarebbe bello poter continuare a dormire e al tempo stesso lavorare? Così da aumentare la produttività anche senza il bisogno di alzarsi e andare in ufficio?

Con questo trucco per PC, potete lavorare anche mentre dormite
Il trucco geniale per poter lavorare anche mentre dormite – mrinformatico.it

Vi sembrerà incredibile, ma in realtà c’è un trucco che vi permette di fare esattamente questo. Non in ogni momento e per tutte le esigenze, sia chiaro. Ma una delle azioni più comuni che viene svolta quotidianamente da milioni di lavoratori in tutto il mondo può essere automatizzata. Così che anche mentre ci si riposa è come se si stesse lavorando. Ecco cosa sapere e in che modo attivare questo strumento pazzesco.

Il trucco per lavorare mentre dormite: cos’è e come si attiva da PC

Grazie a questo trucco pazzesco disponibile sul vostro PC, potrete aumentare la produttività e continuare a lavorare anche mentre dormite o avete bisogno di distrarvi e fare altro. Potete applicarlo ora seguendo questi veloci e semplici passaggi, sono alla portata di tutti e vi faranno risparmiare un sacco di tempo utile.

Come fare per pianificare le email su Gmail e aumentare la produttività a PC
Come pianificare le email con Gmail e lavorare in qualsiasi momento – mrinformatico.it

Avete mai pensato di pianificare le e-mail con Gmail? Il provider di Google ha uno strumento che è ideato esattamente per questo. Così che non dobbiate più rimanere incollati allo schermo del PC per comunicare con altre persone. Magari che si trovano dall’altra parte del mondo e hanno fusi orari diversi.

Se volete eseguire subito questo sotterfugio, da desktop dovete aprire Gmail, fare clic sul pulsante Nuova mail e poi compilare tutti gli elementi. A questo punto, fate clic sulla freccia accanto al pulsante Invia e selezionate il tasto Pianifica l’invio. Potrete dunque scegliere data e ora di invio, così da non dover pensare più a nulla. Pensate che si possono programmare fino a 100 email contemporaneamente!

Da mobile il discorso è molto simile. Dovete aprire l’app e poi scrivere ancora una volta tutta la vostra mail dal mittente all’oggetto, passando per il corpo ed inserendo eventuali allegati. Poi fate tap sui tre puntini in alto a destra e scegliete la voce Programma invio. Dopo aver indicato data e ora, confermate l’operazione e il gioco è fatto.

Impostazioni privacy