Prime Video, duro colpo per gli abbonati: cancellata un’attesissima serie tv

La decisione ormai è irreversibile e farà discutere a lungo, Prime Video, la piattaforma on demand di Amazon, ha cancellato una serie tv molto attesa da fan e appassionati. I motivi della scelta, la proposta alternativa

Prime Video cancella una serie - (mr.informatico.it)
Prime Video cancella una serie – (mr.informatico.it)

Un duro colpo è stato assestato nei giorni scorsi ai fan e agli appassionati di una attesissima serie tv. Un colpo inatteso, improvviso e per molti versi foriero di contestazioni e disdette. Parliamo di una serie tv che, in verità, non è una primizia, è stata lavorata nel 2014 e nel 2019. Fa parte dell’Universo Marvel e soprattutto può contare su una fan base molto ampia. Basti pensare che il personaggio principale nato come di cui del principale nel 2015 e nel 2016 ha vissuto due progetti da protagonista.

Ma non solo, nel 2023 è comparso nei titoli di coda di un popolarissimo videogioco e soprattutto per l’anno 2024 doveva andare online sulla piattaforma on demand  Amazon, Prime Video. Un’ascesa quasi irresistibile frutto di una costruzione scenica notevole, di una storia accattivante e di una sceneggiatura degna dei migliori prodotti della Casa di Produzione. La Marvel appunto. Ma, come accennato, all’improvviso è arrivato un clamoroso stop, un clamoroso dietrofront. Vediamo insieme i motivi

L’ascesa di Prime Video

Silk Spider Society
Silk Spider Society – (mr.informatico.it)

Partiamo dalla piattaforma. Come accennato si tratta di Prime Video il servizio di streaming on demand di Amazon. Un servizio nato, quasi come nicchia, nel 2006 e diventato oggi, a 18 anni di distanza, uno dei più diffusi al mondo.

Basti pensare che la piattaforma nel 2023 ha raggiunto i 200 milioni di account registrati facendo registrare un fatturato superiore ai 27 miliardi di euro. Un fatturato che le consente di scegliere con grande libertà i prodotti da mettere in catalogo, quali sviluppare in proprio, quali scartare e quali acquistare. Poi però ci sono anche i casi limite, come quello che fa da oggetto al ragionamento.

Silk: Spider Society cancellato

Parliamo di Silk: Spider Society l’eroina della galassia di Spider Man, una ragazza che vive la stessa condizione di Peter Parker essendo stata morsa dallo stesso ragno. Silk, il cui vero nome è Cindy Moon, ed è frutto del genio di Dan Slott e Humberto Ramos, nel 2019 è diventata una serie tv. Prodotta dalla Sony e venduta a Prime Video. Ma la piattaforma di Amazon a marzo 2024 ha deciso di avvalersi di una clausola contrattuale e di non mettere in catalogo quella che per molti appassionati è una sorta di Spider Women.

Morale della favola gli appassionati non troveranno Silk: Spider Society nella lista delle serie tv da vedere. Ma la Sony non si arrenderà facilmente ed è già pronta a proporla, a condizioni più vantaggiose, ad altre piattaforme. Con cosa riempirà il “buco” Prime Video ancora non lo sappiamo, voci di corridoio parlano di uno storico manga giapponese. Ma non ci sono conferme

Impostazioni privacy