PlayStation 5, alcuni consigli per allungarle la vita e non danneggiarla

Esistono dei semplici trucchi che possono garantire una vita più lunga alla nostra PlayStation 5: scopriamo tutto quello che c’è da sapere.

PlayStation 5
PlayStation 5, alcuni consigli per evitare che si danneggi (Mrinformatico.it)

Ormai sono trascorsi oltre quatto anni dal lancio della PlayStation 5, l’ultimo modello di consolle prodotta da Sony come successore della Ps 4. In molti, dalla sua uscita, si sono già regalati la consolle per giocare ai propri giochi preferiti.

Per mantenere al meglio la PlayStation 5 allungandole la vita, ma, soprattutto, evitando che possa danneggiarsi esistono delle piccole accortezze da seguire. Si tratta di semplici consigli che non richiedono alcuna spesa. Vediamo insieme quali sono.

PlayStation 5, alcuni trucchi da conoscere per non rovinarla

PlayStation 5
PlayStation 5, i trucchi per non rovinarla (Mrinformatico.it)

Sono migliaia gli appassionati di videogame che amano trascorrere una serata davanti al televisore giocando con una consolle, magari insieme ad alcuni amici. Impossibile non citare in questo contesto la PlayStation 5 della Sony che rappresenta una delle scelte maggiori, basti pensare che dal suo lancio sono stati venduti la bellezza di quasi 55 milioni di esemplari.

In tanti si chiedono se ci sono dei trucchi per mantenere sempre prestante la propria consolle prodotta da Sony, che di recente ha lanciato un nuovo aggiornamento. La risposta è sì, con alcuni piccoli accorgimenti la nostra PlayStation 5 avrà una vita più lunga e si ridurrà la possibilità che si danneggi.

Il primo riguarda lo spegnimento: bisognerà procedere sempre cliccando sul tasto del controller con il logo PlayStation, poi recarsi nella sezione del menu Alimentazione e sulla sezione “Spegni”. Mai procedere staccando il cavo di alimentazione quando la Ps5 è ancora accesa e, soprattutto, se è in corso il salvataggio o il caricamento dei dati. Questa pratica potrebbe danneggiarla.

Altri consigli

Un altro aspetto importante è quello del surriscaldamento. Per evitare che possa accadere, il consiglio è quello di posizionare la consolle con almeno dieci centimetri di spazio libero intorno e non all’interno di uno spazio chiuso o sopra un tappeto o ancora sulla moquette.

È sempre bene controllare anche che non si sia accumulata polvere sulle ventole di aereazione. Se dovesse accadere è consigliato procedere rimuovendola, ma senza utilizzare acqua o panni umidi, meglio usare un piccolo aspirapolvere. Infine, evitare sempre di inserire dischi rotti o danneggiati che possono compromettere il funzionamento della PlayStation.

Impostazioni privacy