Piattaforme streaming, da Netflix a Prime Video: prezzi di tutti i piani d’abbonamento e i vari titoli imperdibili

Ecco i prezzi e i titoli di tutte le piattaforme streaming principali sul mercato. Così saprete cosa scegliere tra Netflix e Prime Video.

Le piattaforme di streaming sono diventate ormai da qualche anno il medium maggiormente utilizzato dai consumatori per poter guardare film, serie TV e documentari. Ce ne sono di diverse sul mercato, e permettono di accedere a vastissimi cataloghi di prodotti originali e non pagando un canone mensile o annuale. Con anche vantaggi extra legati alla qualità di visione o a servizi come il gaming.

Costi e cosa vedere sulle piattaforme di streaming
Ecco prezzi e serie TV da vedere sulle principali piattaforme di streaming – mrinformatico.it

Ma quale scegliere? È sempre conveniente avere più di una piattaforma attiva? E con i periodi di prova come funziona? In questo articolo, faremo un rapido riassunto di tutti i piani di abbonamento dei principali servizi attivi, con alcuni dei vari titoli che potrebbero conquistarvi e convincervi a creare un profilo a pagamento sull’uno o sull’altro programma. Non avrete più alcun dubbio!

Piattaforme streaming: costi e titoli dei principali servizi in rete

Se il mondo delle piattaforme streaming vi manda in confusione, sappiate che non siete gli unici. Tra i costi che variano in base al numero di utenti e alla qualità scelta, i periodi di prova, i titoli disponibili in esclusiva solo per alcuni profili e via dicendo, la scelta potrebbe essere molto più complicata del previsto.

Come scegliere le giuste piattaforme di streaming
La guida per scegliere tra le varie piattaforme di streaming – mrinformatico.it

Partiamo da Netflix, di gran lunga il servizio ancora oggi più diffuso a livello globale. Se siete interessati, ci sono quattro tipologie di abbonamento. Il piano base con pubblicità costa 5,49 euro al mese, il piano base 7,99 euro al mese, il piano standard 12,99 euro al mese e il piano Premium 17,99 euro al mese. Non ci sono periodi di prova, ma entro 7 giorni dall’attivazione si può richiedere il rimborso. Tra le serie TV che vi consigliamo di vedere, ci sono Black Mirror, Stranger Things e la recente Berlino.

Per quanto riguarda Disney+ invece, il costo dell’abbonamento è di 8,99 euro al mese o 89,90 euro per un anno. Anche qui ci sono molte serie TV disponibili, ma vi consigliamo la pluripremiata The Bear, Grey’s Anatomy e Only Murders in the Building. Imperdibile anche Prime Video di Amazon, che ha un costo di 49,90 euro l’anno o 4,99 euro al mese per godere di tutti i vantaggi di Prime. Con anche la possibilità di godere della prova gratuita di 30 giorni e sfruttare Amazon Prime Video Channels. Tre serie TV da vedere sono The Boys, Paper Girls e Please!.

Infine Now TV, la piattaforma streaming di proprietà di Sky. Anche qui, il costo del pacchetto Cinema ed Entertainment è di 14,99 euro al mese, con il primo che costa solo 3 euro e si può disdire quando si vuole. Se siete interessati, potete trovare nel catalogo show apprezzatissimi come Lotus, The Idol ed Euphoria.

Impostazioni privacy