Ecco perchè Mark Zuckerberg vuole trasformare Facebook in una banca

Il social network di Mark Zuckerberg presto diventerà una banca. Ottenuto il via libera della Banca Centrale irlandese. Ma perchè Mark Zuckerberg vuole trasformare Facebook in una banca?

Ecco perchè Mark Zuckerberg vuole trasformare Facebook in una banca

Facebook presto diventerà una banca. Non è una trovata pubblicitaria ma semplice e pura realtà. Il social network di Mark Zuckerberg ha ottenuto il via libera della Banca Centrale d’Irlanda come status di e-money per diventare “banca” per gli utenti in Europa. L’autorizzazione arriva a due anni dalla richiesta. Ciò prevede l’emissione di moneta elettronica e l’apertura conti correnti online per tutti gli 1,8 miliardi di utenti. Zuckerberg potrà adesso offrire la possibilità di trasferire valuta virtuale, ma anche di aprire conti deposito online che possano poi essere utilizzati per lo shopping sul web e il tutto senza la necessità di ottenere un’autorizzazione dai singoli Paesi dell’Unione europea.

L’idea del social con più utenti al mondo non è una novità: già nel 2012 a Menlo Park si era pensato al lancio dei “Facebook Credits“. Il progetto non ha poi trovato vita in quanto molto difficile da realizzare. Secondo quanto riportato dal Financial Times nell’aprile del 2014, dopo la richiesta di Facebook alla Banca Centrale irlandese, l’idea alquanto ambiziosa è quella di riuscire ad intercettare i trasferimenti di denaro di colf e badanti extracomunitari verso i Paesi dell’Est, l’India e l’Africa.

Il presidente dello ‘Sportello dei Diritti’ Giovanni D’Agata, ha detto che “è una novità per generare reddito che ha destato non poche polemiche tra gli utenti che sospettano che questa sia la prima di una serie di novità che portino Facebook a diventare un servizio a pagamento”.

Perchè Mark Zuckerberg vuole trasformare Facebook in una banca

I motivi sono tanti e questo articolo rischierebbe di risultare lunghissimo. Concentriamoci dunque sui più importanti. Riuscire a far iscrivere nuovi utenti è sicuramente uno dei maggiori motivi. Oggi si contano 1,8 miliardi di utenti. Con la possibilità di creare un conto online devo puoi pagare tutto ciò che ti pare comodamente dal tuo divano con il solo account Facebook, è un qualcosa che potrebbe spingere in molti non ancora iscritti a riversarsi in massa con l’iscrizione.

Inoltre vuoi mettere riuscire a bancare almeno 1,8 miliardi di persone? Facebook oltre ad essere il social network con più utenti diventerebbe anche la banca più grande del mondo.

Un altro motivo è che oggi nel mondo 2 miliardi di adulti non sono ancora bancarizzati. Facebook potrebbe diventare l’unica banca per queste persone qualora riuscisse a convincerle ad aprire il conto Facebook. Mark Zuckerberg diventerebbe così uno degli uomini, se l’uomo, più potente della terra.

Iscriviti Gratis alla Newsletter di Mr. Informatico

Riceverai gratuitamente news, consigli e contenuti esclusivi via email. Inserisci la tua e-mail migliore e clicca su conferma.
Email

LASCIA UN COMMENTO

Rispondi