Novità tecnologica: in arrivo in Italia il Tamagotchi che vi stupirà per le sue funzioni

Nostalgici del Tamagotchi? In Italia sta per arrivare una novità tecnologica simile, le sue funzioni vi lasceranno senza parole.

Il Tamagotchi è stato un giochino che ha segnato intere generazioni. Sostanzialmente, veniva dato modo ad ogni utente di poter accudire un animale virtuale. Dandogli da mangiare, facendolo giocare e curandolo in ogni suo minimo aspetto. Risalente ai primi anni 2000, ha permesso nel corso del tempo a milioni di persone di interfacciarsi con una realtà per il tempo rivoluzionaria.

Pronto il ritorno del Tamagotchi in Italia in una veste rivoluzionaria
Il Tamagotchi sta per tornare in una versione tutta nuova in Italia – mrinformatico.it

E se vi dicessimo che ora sta per tornare? C’è una novità tecnologica in Italia che ha dell’incredibile e che ha da subito attirato l’interesse di nostalgici e non solo. Ossia un nuovo dispositivo molto simile al tanto caro Tamagotchi ma che potrà vantare alcune funzioni rivoluzionarie e in linea con quelle che sono le tendenze del 2024. Ecco di cosa si tratta, potreste pensare di acquistarlo subito non appena sarà disponibile per rivivere le emozioni che un animale virtuale può offrire.

Il nuovo Tamagotchi arriva in Italia: le sue funzioni sono uniche

Se avete giocato per anni col Tamagotchi, allora vi innamorerete di questa novità pazzesca che sta per arrivare in Italia. Si tratta di un dispositivo con un concept molto simile, ma che farà dell’intelligenza artificiale uno dei marchi di fabbrica per poter godere di funzioni mai così avanzate e che vi permetteranno di immergervi in maniera ancor più intensiva su questo simpatico concept.

Ecco come si presenta e quali funzioni ha Rabbit R1, il nuovo Tamagotchi
Tutte le funzioni di Rabbit R1, il Tamagotchi del 2024 – Screenshot Rabbit – mrinformatico.it

Si chiama Rabbit R1, ed è il nuovo dispositivo creato da una start-up californiana che permetterà di godere di strumenti pazzeschi. Basato su un sistema operativo con linguaggio naturale, questo device avrà un OS che elaborerà al posto dell’utente soluzioni tra le migliori in assoluto. La sua interfaccia viene definitiva trasversale e sarà gestita dall’IA, con la possibilità di generare azioni per conto degli utenti al fine di portare a termine determinate attività.

A livello di grafica, si presenta con un’immagine di un piccolo coniglio. Ma le feature sono molte di più. C’è un portale web rabbit hole pensato per poter attivare gli strumenti, rispettando a pieno la privacy e la sicurezza. A differenza del Tamagotchi, questo R1 è un piccolo portale hardware completamente autonomo con un display touch da 2,99″, un tasto push-to-talk e una rotella di scorrimento. Oltre alla Rabbit Eye, una fantastica fotocamera a 360 gradi per le videochiamate. Se siete interessati, il device è ora in preorder a 199 dollari + spese di spedizione. Per le consegne, si partirà dal mese di marzo.

Impostazioni privacy