Non solo Google Maps: le app da sfruttare per evitare il traffico e viaggiare sereni

La scelta dell’app di navigazione giusta può fare la differenza in un viaggio, soprattutto nelle situazioni con molto traffico.

Che si parta per una vacanza o semplicemente per raggiungere l’ufficio o il supermercato, chiunque si metta alla guida di una macchina sa che potrà trovare un grande ostacolo sulla strada verso l’obiettivo: il traffico. Gli ingorghi stradali sono uno dei problemi che più affligge la nostra società, soprattutto nelle grandi città e nei periodi di punta.

quali sono le migliori app per controllare il traffico
Ci sono diverse app che permettono di controllare in tempo reale la situazione del traffico – mrinformatico.it

Evitare una zona trafficata spesso permette di risparmiare diverse ore della propria giornata e, per fortuna, grazie alla tecnologia è diventato molto più facile conoscere in anticipo le strade da evitare. Sebbene Google Maps sia spesso la prima scelta per molti, ci sono diverse alternative che offrono funzionalità avanzate e informazioni sul traffico in tempo reale, rendendo i viaggi più efficienti e sereni.

Mai mettersi in viaggio senza prima aver consultato una di queste app

Una delle alternative a Google Maps più apprezzate è Waze, un’app che si distingue per il suo approccio “social” alla navigazione. Gli utenti di Waze possono contare su una vasta comunità di utenti che fornisce aggiornamenti costanti sulle condizioni del traffico, autovelox e lavori in corso. Sebbene alcune delle sue icone possano essere considerate eccessive, le sue funzionalità offrono un’esperienza unica di navigazione ed estremamente personalizzabile.

Molti utenti Apple si affidano invece all’app Mappe, che si distingue per la sua facilità d’uso e l’interfaccia intuitiva. La visualizzazione del traffico in tempo reale aiuta a pianificare i percorsi evitando congestioni, ma in molti hanno lamentato un’eccessiva lentezza nell’aggiornare eventuali modifiche allo stato del traffico o a percorsi chiusi.

quali sono i migliori navigatori stradali
Ritrovarsi in un ingorgo stradale è un’esperienza che chiunque vorrebbe evitare – mrinformatico.it

Un’altra app nota per le sue mappe dettagliate è ViaMichelin, che offre un servizio di navigazione completo con informazioni sul traffico in tempo reale. Questa app gratuita è disponibile sia per Android che per iPhone e fornisce itinerari, guida vocale GPS, e mappe 3D.

Per chi viaggia in Italia, anche il portale “Autostrade per l’Italia” fornisce una mappa online dettagliata della situazione del traffico sulle autostrade. Con aggiornamenti in tempo reale, il servizio di Autostrade mostra se il traffico è scorrevole (verde), se ci sono rallentamenti (arancione) o se invece c’è un traffico particolarmente intenso (rosso). Include anche webcam e notizie sull’attuale situazione della viabilità, rendendolo uno strumento prezioso per chi viaggia sulle autostrade italiane.

Concludiamo con un’alternativa meno conosciuta, ma che per qualcuno potrebbe rivelarsi molto utili. Stiamo parlando di 3B Meteo, un’app nota principalmente per le sue previsioni meteorologiche, ma che offre anche aggiornamenti sulla viabilità delle autostrade. Sebbene le informazioni siano presentate in forma testuale, sono estremamente precise e tempestive.

Impostazioni privacy