Netflix, perché alcune volte si vede malissimo? La risposta dell’azienda

Giungono proteste da parte di utenti ed abbonati della piattaforma streaming causa la visibilità non proprio perfetta 

Netflix immagini sfocate chiarire
Immagini poco chiare Netflix-(Mr.Informatico.it)

 

Netflix è una delle piattaforme ed applicazioni più usate del mondo, in cui è possibile vedere e seguire non solo film, ma serie anche con cellulari, smartphone e pc.

Milioni gli abbonati, che sottoscrivono accordi ogni anno, soddisfatti per ciò che la piattaforma manda ma a volte ci sono alcuni problemi riguardo la visibilità.

Come mai? Infatti arrivano messaggi sul sito e sui social di Netflix in cui si evidenzia la non proprio perfetta immagine dello streaming che non soddisfa assolutamente gli spettatori che giustamente esigono perché pagano.

Netflix, immagini scadenti

Netflix immagini sfocate chiarire
Logo Netflix-(Mr.Informatico.it)

 

Netflix al momento è il servizio di streaming più usato a livello internazionale con milioni di persone che seguono ogni giorno ciò che la piattaforma può garantire. 

Purtroppo a volte le immagini non sono di grande livello, appaiono video sgranati, poco chiari che devono avere una spiegazione. Per la maggior parte dei casi il video sfuocato o di qualità scadente durante lo streaming di Netflix, potrebbe essere causato dalla connessione Internet o da un’impostazione dell’account Netflix.

Importante controllare anche le impostazioni riguardanti le qualità del video e dell’illuminazione del display di tv o applicazioni in cui seguire le immagini.

Come risolvere il problema?

Ad ogni problema c’è sempre una situazione alla quale fare riferimento per poterlo risolvere. Netflix consiglia anche di controllare se ci sono altre attività online sulla rete, come i giochi online, la condivisione di file e lo streaming di altri video perché potrebbero influire sulla connessione.

Altra possibilità potrebbe essere anche riconducibile ad una rete wireless non protetta che potrebbe influire sulla chiarezza delle immagini.

Per cercare di ottenere la massima qualità dei video su Netflix, assicuriamoci di seguire serie o film con la qualità più alta possibile in HD4K Ultra HD o HDR.

Ogni televisione infatti ha una precisa e dettagliata un’etichetta di risoluzione, quindi il problema è anche riconducibile ai propri prodotti, non dalla piattaforma stessa.

È consigliabile così, effettuare una ricerca 4K e HD per verificare la risoluzione e le etichette Dolby Vision e HDR per verificare l’elevata gamma dinamica e valutare se le immagini dei video migliorano.

Se la risoluzione delle immagini è bassa il problema potrebbe essere dovuto a problemi di larghezza di banda che limitano lo streaming dei programmi. Importante staccare il collegamento dalla Tv o dal pc in modo che le immagini possano chiarirsi.

Impostazioni privacy