Motori di ricerca: “404” la parola più ricercata nel 2013, “fail” la seconda

La parola più ricercata nel 2013 nei motori di ricerca del web è ‘404’, ovvero il messaggio di errore di pagina non trovata che avviene quando il client non è in grado di comunicare con il server. La seconda è ‘fail’ (fallire)

Motori di ricerca: "404" la parola più ricercata nel 2013, "fail" la seconda

Da uno studio effettuato dal Global Language Monitor è risultato che la parola più ricercata nel 2013 nei motori di ricerca del web è ‘404’, ovvero il messaggio di errore di pagina non trovata che avviene quando il client non è in grado di comunicare con il server. La seconda è ‘fail’ (fallire), che nella ricerca può essere associato magari al fallimento di un progetto, un film, un’azienda, una società finanziaria. Tra le frasi più ricercate sempre nel 2013 troviamo invece al primo posto ‘Toxic Politics’. Paul JJ Payack, Presidente e Chief Analyst del Global Language Monitor, ha detto in merito che “404 ha guadagnato quest’anno enorme attenzione in tutto il mondo. La recente debacle ObamaCare negli Stati Uniti è solo un esempio rappresentativo di come un sistema possa fallire, dalla situazione di stallo politico nel governo degli Stati Uniti, al declino del dollaro, al web globale di intrighi e di sorveglianza della NSA, a l’incertezza circa l’Unione europea, e il continuo integrazione della Cina e di altre potenze emergenti, come l’India e il Brasile nel sistema economico globale”. Tutte queste cose hanno suscitato nell’anno solare 2013, curiosità e preoccupazione negli abitanti di tutto il mondo con a disposizione un collegamento internet. Di seguito le classifiche con le cinque parole più ricercate nel World Wide Web.

Classifica delle 5 Parole più ricercate nel 2013
1) 404 – Il codice numerico quasi universale per il fallimento su Internet globale.
2) Fail – La sola parola ‘Fail’, spesso usata insieme a nomi, sta per indicare il fallimento di un qualcosa.
3) Hashtag – Il ‘numero segno “e’ cancelletto ‘rinato come l’onnipotente hashtag Twitter.
4) @Pontifex – L’Hashage del sempre più popolare Papa Franciscus (Francesco).
5) The Optic – L’ottica’ sta minacciando di sorpassare ‘narrazione’, come la narrativa ha superato discorso razionale. Non fa ben sperare per una consapevole discussione politica.

Classifica delle 5 Frasi più ricercate nel 2013
1) Toxic Politics — Campagne politiche in stile americano scorch-and-burn diventata la norma per le democrazie di tutto il mondo.
2) Federal Shutdown — Per i Fondatori si trattava di un delicato equilibrio di poteri. Una generazione fa era chiamato pesi e contrappesi, oggi lo chiamiamo Shutdown federale, arresto federale.
3) Global Warming/Climate Change – Riscaldamento globale / cambiamento climatico.
4) Federal Deficit – La differenza tra ciò che il governo prende e ciò che spende. Dieci delle dodici più grandi economie mondiali sono in grande deficit. Le eccezioni? Cina e Germania.
5) Tread Lightly — Questa espressione sta ad indicare fondamentalmente di diffidare da ciò che si sta facendo.

Iscriviti Gratis alla Newsletter di Mr. Informatico

Riceverai gratuitamente news, consigli e contenuti esclusivi via email. Inserisci la tua e-mail migliore e clicca su conferma.
Email

LASCIA UN COMMENTO

Rispondi