Microsoft Teams, accolto l’appello degli utenti: integrata la richiesta funzione

Finalmente accolto l’appello degli utenti per Microsoft Teams. Gli sviluppatori hanno integrato la funzione tanto richiesta.

Tra i programmi che negli ultimi anni più stanno venendo utilizzati dagli utenti, non si può non menzionare Microsoft Teams. Si tratta di un software disponibile sia su PC che su smartphone e tablet pensato per poter avere videocall e chat, singole o di gruppo. Utilizzato come sistema principale sul posto di lavoro, ha vantaggi non da poco che sono diventati presto parte integrante delle abitudini di moltissimi.

I dettagli della nuova funzione di Microsoft Teams in arrivo
Microsoft Teams introduce la funzione tanto richiesta – Mrinformatico.it

Come per esempio l’integrazione totale con Outlook, per avere sottomano sempre un calendario con tutti i meeting e le call in programma. Ma non mancano le carenze. Da ormai qualche mese, infatti, gli utenti hanno fatto un appello agli sviluppatori per l’integrazione di una nuova funzione. E come spesso accade in casa Microsoft, l’azienda ha accolto la richiesta e ora si prepara per lanciare un aggiornamento con una feature che potrà tornarvi utilissima.

Microsoft Teams, arriva la funzione richiesta: di cosa si tratta

Dopo una lunga attesa, su Microsoft Teams sta finalmente per arrivare la funzione più richiesta in assoluto dagli utenti negli ultimi anni. Una novità unica e che darà modo ai consumatori di poter sfruttare un’integrazione totale tra Outlook e Microsoft Teams.

Nello specifico, da oggi sarà possibile avviare la chat della riunione di Teams da vari punti di accesso. Come per esempio l’anteprima del calendario, oppure i dettagli della riunione. Ma anche il menu contestuale, La mia giornata e il promemoria. Ad annunciare il tutto ic ha pensato proprio Microsoft, con un messaggio ufficiale che è stato pubblicato tramite un post sul blog ufficiale.

nuova funzione Microsoft Teams
Come funziona la nuova feature di Microsoft Teams – Mrinformatico.it

Se già oggi state utilizzando Microsoft Teams e l’ultima versione di Outlook per Windows, allora già tra qualche giorno avrete modo di godere della nuova funzionalità Chat di Teams su Outlook. Le tempistiche parlano di fine febbraio come limite ultimo, dunque già i prossimi giorni potrebbero essere decisivi.

Sempre rimanendo in tema Outlook, ci sono anche altre chicche che meritano la vostra attenzione. Parliamo per esempio del supporto drag-and-drop che darà modo di scaricare allegati ed email in men che non si dica. O anche, alcuni modi aggiuntivi per poter copiare le email e organizzare le cartelle in maniera più veloce. Attendete qualche giorno e avrete modo di poter godere delle migliorie, alcune sono pazzesche!

Impostazioni privacy