Microsoft sta per cancellare un programma dal tuo PC: annunciata decisione storica

Un cambiamento epocale si avvicina: l’azienda ha annunciato che un’altra delle sue storiche app non verrà più supportata.

Microsoft ha recentemente annunciato una decisione che segna la fine di un’era per gli utenti di Office, una mossa che potrebbe cambiare il modo in cui milioni di persone interagiscono con la loro suite di produttività preferita. La notizia, divulgata con discrezione sul sito ufficiale di supporto Microsoft, rivela che uno degli strumenti più longevi e specifici per la progettazione grafica verrà eliminato.

microsoft app cancellata
Uno degli strumenti storici di Microsoft non verrà più supportato dall’azienda tra qualche anno (Foto YouTube Microsoft) – mrinformatico.it

Da anni, Microsoft Publisher ha rappresentato un baluardo per chiunque avesse bisogno di creare materiali di marketing, brochure, newsletter e poster con facilità. La sua interfaccia intuitiva e le funzionalità orientate al design hanno permesso anche agli utenti meno esperti di produrre contenuti dall’aspetto professionale senza la necessità di software di grafica complessi. Tuttavia, nell’ottobre del 2026, Publisher raggiungerà la fine del suo ciclo di vita, segnando non solo la fine del supporto ma anche la sua rimozione da Microsoft 365.

Gli utenti Microsoft devono prepararsi a grandi cambiamenti nei prossimi anni

L’azienda di Redmond ha motivato questa scelta strategica come un passo verso “nuovi benefici” e per “fornire ai clienti gli strumenti di cui hanno bisogno per raggiungere ciò che conta“. Nonostante ciò, la decisione di eliminare Publisher solleva dubbi e preoccupazioni, soprattutto tra coloro che si sono affidati a questo programma per anni. La domanda sorge spontanea: come influenzerà questa mossa la produttività e la creatività degli utenti?

Microsoft assicura che la maggior parte delle funzionalità offerte da Publisher sono già integrate in altre applicazioni di Microsoft 365, come Word e PowerPoint. Le funzionalità di design e pubblicazione saranno quindi diffuse in un ecosistema più ampio, potenzialmente rendendo l’accesso a queste funzionalità più fluido e integrato.

microsoft cancella un'app storica
Microsoft sta rinnovando il suo sistema operativo, cancellando molti programmi un tempo fondamentali – mrinformatico.it

Per gli utenti attuali di Publisher, il messaggio è chiaro: c’è tempo fino all’ottobre 2026 per continuare a utilizzare l’app come prima. Ma questo annuncio rappresenta anche un campanello d’allarme, un invito a iniziare a esplorare alternative e a familiarizzare con le nuove soluzioni proposte da Microsoft. La fine del supporto a Publisher coincide anche con la conclusione del supporto a Office 2021 LTSC.

La decisione di Microsoft di annunciare con così tanto anticipo la fine di Publisher è un gesto che dimostra considerazione verso gli utenti, offrendo loro il tempo necessario per adattarsi al cambiamento. Questo momento di transizione sottolinea l’importanza dell’adattabilità in un’era tecnologica in costante evoluzione, dove gli strumenti di ieri possono rapidamente diventare obsoleti di fronte a nuove esigenze e possibilità.

Impostazioni privacy