Microsoft blocca gli aggiornamenti: lo stop che apre le porte ad un cambiamento sostanziale

Molti dei dispositivi di Microsoft si trovano in una fase di transizione, che apre le porte a diversi cambiamenti sostanziali.

In un panorama tecnologico in continua evoluzione, le aziende di punta come Microsoft sono sempre alla ricerca di modi per innovare e migliorare l’esperienza degli utenti. L’innovazione, però, è una medaglia con due facce molto diverse: se da una parte troviamo strumenti sempre nuovi, dall’altra ci sono i dispositivi che vengono lasciati indietro a causa della loro (rapida) obsolescenza. Recentemente, Microsoft ha infatti annunciato che non rilascerà più aggiornamenti per uno dei dispositivi più apprezzati dagli utenti.

microsoft aggiornamenti bloccati
Microsoft sta per rilasciare la nuova versione di un suo popolare programma e smette di rilasciare aggiornamenti per la versione più datata – mrinformatico.it

Il device in questione è stato lanciato per la prima volta nell’ottobre del 2019. Ed ha rappresentato una pietra miliare per Microsoft, consolidando la sua posizione come leader indiscusso nel segmento dei dispositivi 2-in-1. Grazie a diversi aggiornamenti firmware, il dispositivo ha continuato a offrire un’esperienza utente di grande qualità per tutti questi anni, ricevendo elogi sia dalla critica che dagli utenti per le sue prestazioni. Tuttavia, ogni tecnologia ha il suo ciclo di vita e oggi per questo device è arrivato il momento di cedere il passo.

Addio Surface Pro 7: quando avverrà il cambiamento definitivo?

La notizia che il Surface Pro 7 ha raggiunto la fine del suo ciclo di supporto per driver e firmware non è stata ovviamente accolta con favore dai molti utenti che continuano a usarlo. Questo significa che il dispositivo non riceverà più aggiornamenti specifici che potrebbero migliorare ulteriormente le sue capacità hardware. Nonostante ciò, Microsoft ha confermato che continuerà a beneficiare degli aggiornamenti delle funzionalità e della sicurezza del sistema operativo Windows, in linea con la Microsoft Lifecycle Policy. Questo assicura che gli utenti del Surface Pro 7 possano continuare a utilizzare i loro dispositivi con tranquillità, sfruttando le nuove funzionalità degli aggiornamenti futuri, come l’atteso Windows 11 “Moment 5”.

microsoft smette di rilasciare aggiornamenti per surface pro 7
Un grande cambiamento si avvicina per tutti gli utenti Windows (Foto YouTube Microsoft) – mrinformatico.it

La notizia della fine degli aggiornamenti, ovviamente, coincide con l’avvicinarsi del lancio del Surface Pro 10. Secondo le anticipazioni, il nuovo dispositivo 2-in-1 sarà il primo vero “PC AI di nuova generazione” dell’azienda, disponibile con processori Intel o ARM. Grazie anche al supporto dei nuovi processori Intel dedicati all’AI e al processore Snapdragon X Elite di Qualcomm, Microsofto punta a competere con gli ultimi processori della serie M di Apple.

Il design del Surface Pro 10 dovrebbe rimanere fedele a quello del suo predecessore, il Surface Pro 9, ma con miglioramenti interni e un’enfasi sull’AI che lo differenziano notevolmente. Caratteristiche come uno schermo migliorato con rivestimento antiriflesso, angoli arrotondati, supporto HDR e un display a 120Hz promettono di offrire un’esperienza visiva senza precedenti. L’annuncio ufficiale dei nuovi hardware Surface è previsto per marzo, con spedizioni a partire da aprile e giugno, l’attesa cresce.

Impostazioni privacy