L’annuncio di Elon Musk sconvolge l’umanità: “A breve avremo..”

Elon Musk non è mai banale con le sue dichiarazioni: il noto imprenditore, ancora una volta, ha sconvolto l’umanità.

Annuncio sconvolgente Elon Musk
Il noto imprenditore Elon Musk – Mrinformatico.it

Il mondo ormai è un posto diverso rispetto a qualche anno fa: la tecnologia ha stravolto ogni campo delle nostre vite, dal lavoro ai divertimenti, passando per il tempo libero fino ad arrivare alla comunicazione con gli altri. Sono arrivati dispositivi incredibili che hanno funzionalità praticamente illimitate. Da un po’ di tempo si parla tantissimo anche di Intelligenza Artificiale: ormai l’IA è stata integrata alle macchine che pensano, ragionano e analizzano tutto come l’essere umano. La differenza sostanziale è che le conoscenze di un’intelligenza artificiale non hanno praticamente limiti.

Tra i principali fautori dell’IA c’è sicuramente Elon Musk: il noto imprenditore continua a sostenere che nei prossimi anni l’intelligenza umana verrà superata da quella delle macchine. Il nativo di Pretoria ha anche lanciato un’allarme, svelando al mondo che c’è una piccola probabilità che le macchine distruggano l’umanità. Per chi non lo sapesse, il classe 1971 è anche fondatore e amministratore delegato di SpaceX, compagnia aerospaziale (quando ha acquistato le quote di Twitter, non a caso ha deciso di rinominarlo X). A margine di un evento importante, Musk ha sorpreso tutti i presenti con altre dichiarazioni scioccanti.

Elon Musk sconvolge proprio tutti: “A breve avremo..”

Annuncio sconvolgente Elon Musk
Elon Musk pensieroso – Mrinformatico.it

Tutti potranno permettersi un viaggio su Marte e immagino che ad un certo punto i Governi di tutto il mondo pagheranno i cittadini per andarci“, ha spiegato Musk durante la presentazione dei programmi di medio e lungo termine di Starship, il suo veicolo di lancio. “Sembra una cosa da pazzi, ma è quello che a breve faremo..”, ha aggiunto il noto imprenditore.

Per il prossimo anno, c’è in programma una grande dimostrazione: SpaceX effettuerà il primo trasferimento di un propellente nello spazio tra una Starship serbatoio e una seconda navicella sempre targata Starship. Questa tappa è di fondamentale importanza: come spiegato anche dallo stesso Musk, Starship avrà bisogno di almeno 5 o 6 rifornimenti in orbita prima di avere abbastanza repellente per il lunghissimo “viaggio”. La distanza media tra la Terra e il pianeta Marte è pari a 228 milioni di chilometri: ricoprire questo spazio non è assolutamente un’impresa facile. “Starship usa idrogeno e metano come propellente proprio perché è possibile produrli su Marte”, ha infine chiosato Elon Musk al termine della presentazione dei programmi.

Impostazioni privacy