L’annuncio di Elon Musk lascia tutti senza fiato: “Entro il 2025..”

Elon Musk, con le sue dichiarazioni stupefacenti, continua a lasciare tutti senza parole: il suo ultimo annuncio ha sconvolto il mondo.

Elon Musk lascia tutti senza parole
Elon Musk con un sorrisino – Mrinformatico.it

Elon Musk è uno degli uomini più famosi al mondo: il nativo di Pretoria, in questi anni, è diventato amministratore delegato di colossi come X (compagnia aerospaziale) e Tesla (compagnia che opera prevalentemente nel campo delle automobili elettriche). Il sudafricano, con fatica e con investimenti, è riuscito a diventare per tanto tempo anche l’uomo più ricco al mondo: al momento, per Forbes, il francese Bernard Arnault ha conquistato questo speciale primato.

Nel corso della sua carriera, il classe 1971 ha continuamente sorpreso tutti con dichiarazioni scioccanti: spesso e volentieri, il 52enne ha fatto promesse che non ha mantenuto o ha fatto previsioni che si sono rivelate sbagliate. Grandissimo fautore dell’intelligenza artificiale, Musk con alcune parole molto forti ha lasciato tutti senza fiato. Questa volta, il noto imprenditore ha svelato quello che potrebbe/dovrebbe accadere entro il 2025.

L’annuncio di Elon Musk lascia tutti senza fiato. “Entro il 2025..”: dichiarazioni folli

Elon Musk lascia tutti senza parole
Elon Musk sorpreso – Mrinformatico.it

Negli ultimi mesi si è parlato tantissimo di Intelligenza Artificiale: ormai le macchine pensano proprio come l’uomo anche se hanno ovviamente conoscenze illimitate. In uno scenario simile, i nostri smartphone sono diventati sempre più intelligenti e sono pronti a soddisfare ogni nostro desiderio mentre sul web sono nati i ChatBot (ChatGpt si può usare all’infinito?Qui per la risposta), un software che emula le conversazioni umane consentendo agli utenti un’interazione continua. Musk, nei giorni scorsi, si è lanciato in una nuova previsione: il numero uno di X ha infatti parlato proprio dell’IA. “Entro 12,24 mesi l’Intelligenza Artificiale supererà quella umana a patto che la fornitura dio energia e lo sviluppo di nuovi hardware consentano di soddisfare le richieste di una tecnologia sempre più potente”.

Lo scorso anno, il buon Elon aveva fatto una previsione simile definendo come annata del sorpasso il 2029. Tralasciando queste previsioni (spesso errate), l’imprenditore continua a lavorare per raggiungere i suoi obiettivi più grandi. Il nativo di Pretoria vuole portare 1 milione di persone su Marte con SpaceX, vuole fornire un servizio internet veloce in ogni angolo del pianeta e desidera risolvere problemi come la cecità con microchip vari. La sua Neuralink, proprio due mesi fa, ha installato un microchip nel cervello di un paziente tetraplegico: quest’ultimo ha controllato il mouse con il suo pensiero. La prossima sfida del miliardario è già stata lanciata: “Neuralink darà la vista ai ciechi“, disse un paio di settimane fa. Vedremo quindi cosa accadrà nei prossimi mesi: il mondo, intanto, continua ad essere influenzato sempre di più dalle ultime novità tecnologiche.

Impostazioni privacy