La nuova linea di iPad Apple ruberà una funzione famosissima da iPhone

La prossima generazione di iPad apple sarà più simile agli iPhone di quanto avremmo immaginato, la Mela si è decisa finalmente.

Apple, così come qualunque altra società che si occupa di device, cerca in tutti i modi di produrre nuove linee di prodotti per soddisfare bisogni reali o immaginari dei suoi utenti. E per questo i device hanno caratteristiche diverse.

il tuo prossimo ipad si ricaricherà come il tuo iphone
Apple decisa a cambiare anche gli iPad dopo gli iPhone, novità grosse in vista – mrinformatico.it

Ma a quanto pare a partire dalla prossima generazione di tablet della Mela ci sarà una funzione che è già stata ampiamente collaudata e apprezzata sugli smartphone. Per gli utenti si tratta di una novità che sarà oggetto di analisi anche se al momento mancano dettagli più concreti. Trattandosi però di prodotti Apple possiamo già immaginare funzionalità di altissimo livello, in linea con quello che stiamo vedendo con le nuove linee di iPhone e con i MacBook.

Prima di cominciare a sognare ad occhi aperti vale la pena ricordare che si tratta di rumor è che dalla Mela non c’è ancora niente di confermato. Sognare però non costa niente e quindi sogniamo in grande immaginando la nuova linea di iPad.

Come saranno i prossimi iPad Apple? Come gli iPhone

I rumor che riguardano i device si rincorrono in rete tra le fonti più disparate. Quelli di cui ti parliamo oggi vengono da fonti che MacRumors dichiara essere vicine alla società e potrebbero quindi avere una qualche corrispondenza con la realtà. In particolare le voci sottobanco arriverebbero non tanto da Apple quanto da una di quelle società satellite che per la Mela producono componenti specifici. La società sarebbe quella che è responsabile della produzione dei magneti per i prodotti Apple. Magneti che servono per i sistemi di ricarica wireless MagSafe.

nuovi rumor sulla serie 2024 di ipad pro, dallo schermo alla ricarica
I prossimi iPad saranno molto diversi da quelli che ora puoi comprare – mrinformatico.it

E i rumor vorrebbero proprio che nella prossima iterazione degli iPad Pro prevista in uscita nel 2024, e quindi ormai tra non molto, ci sarà il supporto alla ricarica wireless attraverso MagSafe. I nuovi iPad di Apple si presenteranno quindi, se tutti i rumor dovessero essere confermati, con una nuova misura, quella da 13 pollici, schermo con tecnologia OLED e retro in vetro per consentire proprio l’utilizzo del sistema di ricarica wireless. Abbiamo già detto che si tratta di rumor ma sarebbe anche plausibile dato che sono anni che l’iPad continua ad avere lo stesso aspetto.

Il problema che si genererebbe aggiungendo un retro in vetro è sostanzialmente lo stesso problema che si verifica con gli iPhone, che diventano più delicati, a fronte però di capacità di ricarica maggiori. Introdurre il sistema di ricarica MagSafe anche per gli iPad servirebbe però a ridurre il numero di accessori necessari a chi ha deciso di crearsi un proprio ambiente Apple, se fosse reso compatibile tra i diversi device. La community dei fan di Apple è divisa riguardo l’utilità o meno di introdurre la ricarica wireless che comporta il retro in vetro ma la Mela potrebbe stupirci e creare una soluzione nuova di zecca da fare funzionare anche con i suoi tablet.

Impostazioni privacy