I collezionisti offrono 1200 euro per questa vecchia console: potreste avere un vero tesoro in casa e non saperlo

Ci sono marchingegni tecnologici che hanno fatto la storia: controlla subito se hai questa vecchia console, oggi vale 1200 euro!

Hai questa vecchia console?
Joystick per PlayStation 2 – Mrinformatico.it

La tecnologia, negli ultimi vent’anni, ha fatto passi da gigante e ogni giorno arrivano novità sensazionali che stravolgono continuamente le nostre vite. Da un po’ di tempo, ad esempio, si parla sempre di più di intelligenza artificiale: i nostri device iniziano a pensare e ragionare proprio come un essere umano. Gli smartphone sanno modificare foto e aggiungere qualità senza input esterni mentre i riconoscimenti vocali forniscono sintesi interessanti quando richiediamo la lettura dei messaggi ricevuti.

Anche il modo di trascorrere il tempo è notevolmente cambiato rispetto a chi è nato negli anni Ottanta: oggi tra i passatempi più utilizzati ci sono i social network, i servizi di streaming che offrono cataloghi illimitati di film e serie tv e potenti console di gioco. Sony ha sicuramente fatto la storia del suo settore: impossibile non parlare di PlayStation quando ci riferiamo a questo genere di giochi. Nei primi anni del Duemila, tutti avranno avuto tra le mani una PlayStation 2. Quest’ultima, nelle classifiche di vendite, a livello internazionale risulta la console più venduta della storia con 155 milioni di unità vendute. Al secondo posto di questa speciale classifica spicca invece Nintendo Ds con 154 milioni di vendite su tutto il pianeta. Nintendo Switch, invece, è al primo posto nella classifica delle console più vendute in Giappone (sapete quando esce Nintendo Switch 2?). C’è un’edizione limitata della Ps2 che è sicuramente passata alla storia: oggi i collezionisti di tutto il mondo la cercano con grande enfasi.

I collezionisti pagano questa console 1200 euro: vediamo tutti i dettagli

Hai questa vecchia console?PlayStation Pink Edition – Mrinformatico.it

L’8 novembre del 2006, nei negozi europei, fece la sua comparsa la PlayStation 2 Pink Edition venduta al prezzo di 159,99 euro. Sony, conscia dei cambiamenti sociali avvenuti in quegli anni (con sempre più donne che si avvicinarono al mondo del gaming), decise di lanciare questa linea che fece letteralmente il botto. Per questo motivo la console, inizialmente pensata soltanto per i mercati europei, fu venduta poi anche in Giappone a partire dal 22 novembre del 2006. In Europa il bundle prevedeva anche una memory card e ben due controller del medesimo colore.

Nel periodo natalizio del 2006, ben il 50% delle PlayStation vendute furono quelle di colorazione rosa e per tante settimane i modelli furono introvabili. Al giorno d’oggi, con la presenza di e-commerce e di market online, è possibile trovare praticamente di tutto. I collezionisti, ad esempio, sono a caccia e cercano con grande enfasi la Pink Edition della PlayStation 2. Stando a quanto si è letto su alcuni marketplace, il prezzo offerto è pari a 1200 euro. Se hai questa vecchia console e non sai cosa fartene, potresti quindi intascare un bel gruzzoletto.

Impostazioni privacy