Hai questo vecchio iPhone? Potrebbe valere una fortuna: cosa devi sapere

Se avete questo vecchio iPhone in casa, sappiate che potrebbe valere una fortuna. Ecco quanto costa, così diventate ricchi.

Il mondo degli smartphone sta facendo passi da gigante negli ultimi anni, con dispositivi sempre più all’avanguardia e che riescono a vantare specifiche tecniche che guardano dritto al futuro. Ogni tanto però, è bene fare un passo indietro e ripensare a quelle che sono state le origini di questo mondo. Con i primi telefoni touchscreen che hanno integrato feature che oggi ci sembrano normali come la connessione ad internet e l’uso di applicazioni.

C'è un vecchio iPhone che oggi vale un tesoro
Se avete questo vecchio iPhone in casa, sappiate che oggi vale una fortuna – mrinformatico.it

E il pensiero immediato va ai primi iPhone, presentati da Steve Jobs nel lontano 2007 e che – visti oggi – sembrano appartenere alla preistoria. E in un certo senso è già così perché, pur essendo passati solamente 15 anni, per moltissimi appassionati stiamo già parlando di oggetti d’epoca da conservare e che appartengono ad un’altra epoca. Coi collezionisti che spenderebbero fortune per poterci mettere sopra le proprie mani. In particolare c’è un vecchio iPhone che, se avete in casa, potrebbe farvi diventare ricchi. Ecco di che modello si tratta.

Vecchio iPhone in casa: questo modello vale un piccolo tesoro

C’è un vecchio modello di iPhone che oggi è diventato un vero e proprio oggetto di culto ed è ricercatissimo da appassionati e collezionisti. State molto attenti perché, se ne avete uno in casa che sta prendendo polvere in soffitta o in cantina, dovete sapere che vendendolo portereste a casa una cifra astronomica.

Perché l'iPhone del 2007 oggi vale una cifra astronomica
L’iPhone del 2007 oggi vale centinaia di migliaia di dollari: ecco perché – mrinformatico.it

Stiamo parlando del primissimo iPhone presentato nel 2007, un telefono con soli 4 GB di memoria e con le prime specifiche tecniche che hanno poi aperto un mondo a tutti gli utenti e alle altre grandi aziende. Per un processo che ha portato ai dispositivi di ultima generazione che conosciamo oggi. Ma per quale motivo vi stiamo parlando di questo device come uno dei più costosi?

Poco tempo fa, c’è stata un’asta negli Stati Uniti proprio per il primo iPhone. Sapete a quanto è stato venduto? 190.000 dollari! Una cifra incredibile, considerando che ai tempi il prezzo di mercato era di circa 100 dollari. Oltre che alla sua iconicità, c’è un altro aspetto che ha portato il primo iPhone a valere così tanto. La versione da 4 GB è stata prodotta solo in pochi pezzi, prima di passare a quella da 8 GB che ha fatto le fortune di Apple.

I 190.000 dollari non sono un valore assoluto. Se ne avete uno in casa, vi consigliamo di venderlo ad un prezzo che ritenete consono. E sperare che si scateni un’asta in una delle tante piattaforme disponibili. Col prezzo che potrebbe essere sì più basso, ma anche di molto più alto. Con un pizzico di fortuna, diventerete ricchi!

Impostazioni privacy