Google Traduttore ha una funzione segreta che ti sorprenderà: come attivarla

Google Traduttore può fare molte cose per chi ha barriere linguistiche da superare ma questa funzione ancora non l’hai provata!

Gli strumenti che Google mette a disposizione di chiunque possieda uno smartphone o un PC possono essere utilizzati in vario modo.

come conoscere tutte le lingue usando google traduttore
Non conosci la lingua in cui ti parlano? No problem! C’è Google – mrinformatico.it

Qualcosa che gli studenti di tutto il mondo hanno per esempio imparato subito a fare è aiutarsi con Google Traduttore nel caso di compiti da e verso lingue straniere che si stanno studiando e che magari ancora non si sono comprese alla perfezione.

A prescindere dal fatto che anche Google Traduttore dovrebbe essere utilizzato solo come strumento di supporto e non come sostituto della propria intelligenza ci sono altre situazioni in cui non si può andare per il sottile e c’è bisogno di avere una traduzione al volo. Per questo ti farà piacere sapere che senza installare nessuna app di terze parti il servizio di traduzione istantanea di Google può diventare il tuo assistente personale in viaggio o nelle situazioni di lavoro.

Google Traduttore, un assistente sempre pronto per te

Ti sei mai trovato in un Paese in cui non conosci abbastanza bene la lingua da poter chiedere aiuto in caso di necessità? Oppure hai mai dovuto effettuare una telefonata e parlare in una lingua straniera cercando di non sembrare impacciato? Il commercio internazionale e i viaggi ci hanno messo davanti ai nostri limiti in termini di conoscenze delle lingue straniere.

come tradurre una conversazione in tempo reale con lo smartphone
Traduzione in tempo reale con lo smartphone, addio barriere – mrinformatico.it

La tecnologia, per fortuna, ci ha però dato strumenti sempre più raffinati per poter navigare in queste situazioni. Tenendo presente che, come succede con qualunque servizio automatizzato, se puoi avere con te qualcuno che effettivamente conosce la lingua del posto in cui ti trovi oppure che è in grado di agire come ponte tra te e il tuo interlocutore hai una carta in più, per le necessità dei viaggiatori più intraprendenti l’idea di poter usare Google Traduttore è una prospettiva da non sottovalutare. Anche perché la tecnologia sviluppata da Google non è più solo in grado di tradurre cartelli stradali e frasi che ti vengono dette ma anche telefonate in tempo reale. Attivando l’opzione di traduzione istantanea dell’app, che deve per questo essere installata come app a sé stante e non richiamata dal motore di ricerca, puoi avere nero su bianco la traduzione di quello che ti stanno dicendo.

E allo stesso tempo dall’altra parte, chi parla con te può fare la stessa cosa a prescindere dal tipo di device che possiede. Perché trattandosi di un’app autonoma non è confinata al sistema operativo del robottino e può quindi essere utilizzata anche per comunicare se una delle due parti possiede un iPhone. L’unico aspetto cui devi prestare attenzione è il fatto che il sistema ovviamente ha bisogno di una connessione internet per poter eseguire la traduzione in tempo reale. Se vuoi sperimentare con la traduzione istantanea lancia l’app Google Traduttore e tocca l’icona Conversazione: l’app entrerà in modalità interprete.

Impostazioni privacy