Gmail, migliaia di utenti nel panico: cosa si nasconde dietro l’annuncio di Google

Migliaia di utenti nel panico dopo essersi ritrovati di fronte ad un annuncio inaspettato che riguarda Gmail. Ecco cosa sta succedendo.

Negli ultimi giorni è diventata virale su X la notizia dell’imminente chiusura di Gmail. Ma è davvero così? A fare chiarezza in merito ci ha pensato proprio Google.

A partire dal tablet, passando per lo smartphone, fino ad arrivare al PC, sono davvero tantissimi i dispositivi elettronici a nostra disposizione grazie ai quali abbiamo la possibilità di comunicare con chiunque desideriamo, in qualsiasi momento e da ogni angolo del globo.

Gmail annuncio
Gmail, l’annuncio spiazza gli utenti: cosa sta succedendo (mrinformatico.it)

A rendere tutto ciò possibile, ovviamente, sono i vari servizi offerti, come ad esempio le applicazioni di messaggistica istantanea, ma anche social network ed e-mail. Proprio soffermandosi su quest’ultime, ha destato particolare scalpore un annuncio che riguarda Gmail. Ma cosa sta succedendo? Scopriamolo assieme!

Gmail, migliaia di utenti nel panico, cosa si nasconde dietro l’annuncio di Google: verità inaspettata

Considerato il principale provider di posta elettronica, Gmail offre la possibilità a miliardi di utenti in tutto il pianeta di scambiarsi messaggi e accedere a tanti altri servizi messi in campo dal colosso del web.  Ormai parte integrante della quotidianità di tante persone, non stupisce che in molti siano andati nel panico dopo aver appreso la notizia inerente la sua imminente chiusura. Ma è davvero così?

Gmail chiusura verità
Utenti preoccupati: Gmail chiuderà ad agosto? (mrinformatico.it)

Ebbene, dovete sapere che nel corso degli ultimi giorni è diventato virale su X un presunto annuncio di Google in base al quale: “A partire dal 1 agosto 2024, Gmail verrà ufficialmente chiuso, segnando la fine del suo servizio”. Questo, viene sottolineato, vuol dire che a partire da tale data: “Gmail non supporterà più l’invio, la ricezione o l’archiviazione di e – mail”. Un messaggio che non è passato inosservato, su cui Google ha fatto chiarezza. Sull’account X di Gmail, infatti, è stato pubblicato il seguente messaggio: “Gmail is here to stay“, ovvero “Gmail è qui per restare“.

Una presa di posizione chiara e netta da parte di Google, che ha così voluto smentire tutte le voci in merito ad un possibile ed imminente addio a Gmail. La notizia trapelata sui social, infatti, si è rivelata essere solamente una bufala. Se anche voi utilizzate Gmail, pertanto, potete stare tranquilli. Non è prevista, almeno per il momento, la sua chiusura. Non si esclude, ovviamente, la possibilità che in futuro Google possa effettivamente decidere di rimpiazzare Gmail con dei nuovi servizi, tecnologicamente più avanzati. Quel giorno, però, non è ancora arrivato!

Impostazioni privacy