Gmail, in arrivo una nuova funzionalità da sogno: tutti la desideravano da tempo

Gmail continua ad evolversi e Google non intende fermarsi con gli aggiornamenti: in arrivo una nuova funzionalità da sogno. 

I servizi messi a disposizione da Google – Mrinformatico.it

Negli ultimi anni sono arrivati sempre più servizi per migliorare l’esperienza dell’utente che utilizza con maggior frequenza i suoi dispositivi. Google, dopo aver lanciato il suo motore di ricerca e aver creato diverse funzioni per smartphone, tablet o PC, ha deciso di potenziare tutti i suoi servizi e di offrire agli utenti prodotti come Google Foto, Gmail, Google Drive, Google Meet ecc. Come potete ben vedere, le cose che il colosso informatico produce non servono soltanto per chi ha del tempo libero, ma sono utilissime anche per un ambiente lavorativo e per un gruppo di persone che devono coordinarsi e devono dividersi del materiale.

Gmail è indubbiamente uno dei servizi più utilizzati al mondo: Big G permette di inviare e ricevere email con irrisoria facilità. La piattaforma o l’applicazione sono facilissime da usare: non servono competenze e anche un neofita può tranquillamente imparare subito. Google, fin dal 1° aprile del 2004 è stato usato in ogni angolo del pianeta. Dopo averlo lanciato con 1 GB di spazio, dal 2013 Google ha accorpato tutti i suoi servizi e ha deciso di mettere a disposizione degli utenti ben 15 GB di spazio (qui proprio abbiamo visto come liberare memoria). La multinazionale statunitense, da un po’ di tempo, ha deciso di aggiungere una funzionalità da sogno.

Gmail, nuova funzionalità da sogno: tutti la desideravano da tempo

Pagina in inglese di Gmail – Mrinformatico.it

Gmail è veramente un servizio utilissimo offerto gratuitamente da Google. Inviare e riceve email è veramente un qualcosa di semplicissimo: tutti utilizzano ogni giorno l’applicazione del colosso di Mountain View. L’azienda avrebbe deciso di aggiungere alla sua vasta offerta anche Gemini: l’intelligenza artificiale è ormai entrata prepotentemente nelle nostre vite e tutto sta per cambiare. Tornando a Gmail, in alcuni mercati e in particolar modo sulla versione web, è possibile ricevere riassunti delle email e dei testi che sono molto lunghi.

Su Android, aprendo l’app Gmail, fuoriesce proprio una funzione che ti chiede un qualcosa di facile ed immediato. “Riassumi questa email”, si legge. Questa funzione è molto interessante: vedendo un testo enorme, spesso siamo spaventati dalla lettura o non abbiamo molto tempo per concentrarci su tutto quello che c’è scritto. Secondo alcuni utenti americani, ci sarebbe poi un’ulteriore funzione da cliccare: pigiandola, tuttavia, non accade nulla e si apre soltanto una nuova finestra. Con molta probabilità, Google sta ancora lavorando per fornire un qualcosa di migliore ai suoi utenti. L’azienda informatica, lo ricordiamo, ha fortemente voluto il proprio ChatBot dopo la popolarità di ChatGPT.

Impostazioni privacy